Luino | 18 Agosto 2019

Luino, “Video-sorveglianza? Speriamo sia la volta buona e non l’ennesimo proclama”

Il grillino luinese Gianfranco Cipriano commenta l'annuncio dell'assessore Dario Sgarbi riguardante il progetto Smart City, che lancerà il paese lacustre nel futuro

Tempo medio di lettura: 1 minuto

“Speriamo sia la volta buona. Dopo incessanti pressioni esercitate verso l’amministrazione a dotare il territorio di un efficace impianto di video sorveglianza a tutela di città e cittadini, pare si avvicini il momento della realizzazione dello stesso e quindi il concretizzarsi di un successo per la politica luinese”.

Con queste parole l’attivista luinese del Movimento 5 Stelle Gianfranco Cipriano commenta l’annuncio dell’assessore al Bilancio Dario Sgarbi, riguardante il proseguimento dell’iter burocratico per il progetto relativo al rinnovamento dell’illuminazione pubblica e della riqualificazione e del miglioramento dell’impianto di videosorveglianza, come più volte sollecitato da parte dei consiglieri di minoranza dopo i diversi episodi di atti vandalici avvenuti negli scorsi mesi nel centro cittadino.

Speriamo che come altri annunci – continua Cipriano -, non si riveli come l’ennesimo proclama pre elettorale e che poi, svanisca nel nulla come l’anno scorso ad aprile che uno scritto, dava per buono il mese di dicembre 2018 per l’affidamento dell’appalto per l’impianto di videosorveglianza, ma ad oggi come si sa è ancora una promessa”.

“Comunque il risultato c’è; la giunta sente la pressione dei cittadini che si interessano al comune. Una sola bacchettata sulla terminologia usata dall’assessore per annunciare il probabile futuro avvio dell’opera: ‘abbiamo voluto regalare’… Qui nessuno regala nulla. I cittadini vi danno l’onore di gestire i loro soldi. Il termine regalare, pare sia spesso snaturato del suo significato da questa amministrazione e ciò non piace per nulla”, conclude l’attivista M5S Cipriano.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127