Luino | 14 Agosto 2019

Nubifragio, un’altra giornata intensa per i vigili del fuoco tra Colmegna e Dumenza

Lavoro incessante, tra la frazione luinese e il paese, per rimuovere una pianta pericolosa dalla carreggiata. Ripristinata la circolazione lungo la strada

Tempo medio di lettura: 1 minuto

E’ stata un’altra giornata di intenso lavoro quella di oggi, mercoledì 14 agosto, per i vigili del fuoco di Luino e Laveno Mombello, ancora impegnati sul territorio per risolvere le criticità causate dalla violenta tromba d’aria che si abbattuta su tutto l’alto Varesotto nella giornata di lunedì.

Ingenti i danni provocati anche nel Luinese – come raccontato ieri – martoriato dal nubifragio con conseguenze particolarmente rilevanti a Maccagno con Pino e Veddasca.

A pochi chilometri dal paese lacustre, lungo strada che collega Colmegna e Dumenza, una pianta di grosse dimensioni ha ostruito la carreggiata impedendo la circolazione, poi sospesa, nel tratto tra la frazione luinese e il paese.

L’intervento, proseguito incessantemente per tutto il giorno, si è concluso con la rimozione della pianta e dei rami, facilitata anche attraverso l’impiego di un cestello elevabile, e con il ripristino delle condizioni di sicurezza lungo la superficie stradale.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127