Brezzo di Bedero | 1 Agosto 2019

Brezzo di Bedero: dopo il recupero storico, la Linea Cadorna si trasforma in area fitness

Dario Colombo, assessore al Turismo di Brezzo di Bedero: "L'attività sportiva all'aria aperta così si intreccia con la storia, completamente immersi nella natura"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

L’amministrazione comunale di Brezzo di Bedero, negli scorsi giorni, ha completato l’installazione di sei postazioni di fitness all’aperto, lungo il percorso recentemente creato a seguito del recupero della linea Cadorna. Una possibilità per tutti gli appassionati che desiderano compiere attività fisica e sport immersi nella splendida natura del territorio.

Della scelta dei punti dove disporre ogni singolo attrezzo e dell’installazione se ne è occupato attivamente il consigliere Mario Scuderi, portando a realizzazione l’idea di un altro consigliere Gianluca Formento.

Partendo dal Belvedere Pasqué, dopo aver ammirato uno degli scorci più suggestivi del Lago Maggiore, si sale verso la Canonica, e si imbocca in via del Piode per poi percorrere la strada militare che porta alle postazioni del “Sirpo”. Qui si viene subito avvolti dalla natura rigogliosa e dopo qualche centinaio di metri ci si imbatte nella prima installazione e via via nelle altre.

“L’attività sportiva all’aria aperta – commenta Dario Colombo, assessore al Turismo di Brezzo di Bedero – si intreccia con la storia: la garitta e il cavallo di frisia, le trincee e le cannoniere fanno da contorno in un anello che percorso fino in fondo ci riporta sulla strada asfaltata esattamente sotto il complesso architettonico e religioso risalente al 1100 della Canonica”.

Proprio qui alla Canonica, l’amministrazione consiglia ai futuri avventori di girare a destra e salire in modo di poter ammirare il sito dove tutti gli anni si svolge il presepe vivente, mentre più avanti si troverà l’appostamento delle cannoniere del “castellaccio” ancora in via di recupero. Proseguendo sulla strada, infine, ci si ricongiunge con la via del Piode e a quel punto si potrà fare un altro giro di allenamento oppure tornare al Belvedere Pasquè, uno dei punti più suggestivi di tutto il lago Maggiore.

Una tra le prime realtà del territorio ad usufruire delle attrezzature è il Gruppo Podistico Alto Verbano, che nella serata di oggi chiuderà il calendario delle “Gite del giovedì”, proprio sulla Linea Cadorna.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127