Luino | 12 Luglio 2019

Isola ecologica di Colmegna, “In autunno la nuova struttura videosorvegliata”

Ad annunciarlo l'assessora all'Ambiente Alessandra Miglio che lunedì prossimo, alle 15, incontrerà i cittadini per ascoltare tutte le loro rimostranze

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Il caso denunciato dai residenti del borgo lacustre di Colmegna, nella giornata di ieri, ha innescato una serie di reazioni, sopratutto sui social network, dove sono stati tanti i cittadini ad indignarsi sulla situazione di degrado presenti in via Berra, nell’isola ecologica di via Berra.

Così, oggi, ad intervenire sulle criticità e i disagi denunciati dalla piccola comunità del borgo lacustre è l’assessora all’Ambiente Alessandra Miglio: “La situazione della piazzola ecologica di Colmegna è nota alla amministrazione. Cerchiamo di reagire in tempi ragionevoli al degrado, ma bisognerà fare meglio nell’attesa della costruzione della nuova struttura che verrà approntata da Comunità Montana Valli del Verbano questo autunno nella frazione, regolamentata negli gli accessi e video sorvegliata”.

L’isola ecologica, anni orsono, era stata creata per fare fronte alle esigenze della popolazione e alla problematica di chi non poteva rispettare i tempi della raccolta porta a porta, come i turisti che partono la domenica.

L’isola è stata costruita non per aggirare l’obbligo di differenziare, ma per un bisogno ben preciso – continua Miglio –. In ogni caso, lunedì 15 luglio alle 11, ci sarà un sopralluogo con tecnici e dirigente, anche per raccogliere le rimostranze dei cittadini che sono invitati a presenziare se desiderano”.

L’assessore, infine, conclude con un appello con l’obiettivo di sensibilizzare cittadini e turisti: “Dal lamento alla responsabilità, questo dovrebbe essere il nostro motto, farsi carico tutti del costo economico non basta, deve essere chiaro che un paese pulito è anche virtuoso, poiché dal modello del prendi, usa e butta dobbiamo arrivare a una circolarità degli scarti, non più rifiuti, ma materiali riutilizzabili. Questo richiede una attenzione da parte dei cittadini nella partecipazione alla raccolta differenziata, che a Luino aumenta ogni anno, però va rispettata anche da chi è nostro ospite temporaneo”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127