Luino | 16 Aprile 2019

Luino, il futuro delle aree dismesse torna in Commissione con la variante del PGT

La nuova seduta è in programma per le 18.45 di oggi, all'ordine del giorno una variante del PGT. Attesa novità su area Visnova e area Ratti

Luino, variante PGT:
Tempo medio di lettura: 1 minuto

E’ in programma per il tardo pomeriggio di oggi, martedì 16 aprile, la nuova seduta della Commissione Territorio di Luino, che arriva a poco più di un mese di distanza dall’importante riunione di marzo durante la quale è stato presentato e discusso il piano dell’architetto Poloni, destinato a rivoluzionare la viabilità cittadina.

E sono proprio viabilità e urbanistica i temi a tornare in primo piano, sul tavolo degli amministratori, per la seduta odierna. A comunicarlo è il presidente della Commissione, il consigliere Laura Frulli, che ha firmato il documento contenente l’unico punto messo all’ordine del giorno.

A palazzo Serbelloni verranno presentate le linee guida della variante di medio termine del PGT, il piano di governo del territorio, all’interno del quale trovano posto i dettagli relativi alla riqualifica dell’area Visnova, obiettivo anche questo centrale e determinante, con il progetto di dare vita ad uno spazio di sosta gratuito con circa cinquecento posti auto, e quelli che riguardano l’ex area Ratti.

In altre parole la variante consentirà di inquadrare più da vicino le coordinate per il recupero e la rigenerazione delle aree dismesse, come recentemente spiegato dal sindaco Andrea Pellicini.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127