Luino | 15 Aprile 2019

Luino-Maccagno, un gol di Lucanto e poi festa promozione del Cas Sacconago

Al Parco Margorabbia la capolista festeggia la promozione con un turno di anticipo, superando 3-1 il team lacustre. Cracas: "La squadra ha lottato, ora testa al futuro"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Pronostici rispettati e trasformati in fatti per la capolista Amici dello Sport, dal tardo pomeriggio di ieri prima squadra del girone ad aver centrato la promozione, aritmetica e con una giornata di anticipo, senza passare dai playoff.

Al Parco Margorabbia finisce 3-1 e per gli uomini di Cau, che tuttavia solo intorno alla metà del secondo tempo riescono a tirare un ampio sospiro di sollievo, mandando in archivio la gara e il campionato. Il Luino-Maccagno retrocesso ha infatti complicato i piani della capolista per tutta la prima frazione di gioco, alzando le barricate in difesa, sventando con lucidità diverse palle gol e sfiorando persino il vantaggio con il giovane Pizio, che sotto porta non riesce ad essere decisivo.

La svolta arriva al 40′ quando Arioli atterra in area Berton, che poi dal dischetto capitalizza l’occasione creata e porta in vantaggio i suoi. In apertura di ripresa i bustocchi colpiscono ancora dagli undici metri con Agrello, e iniziano a pregustare i festeggiamenti. Al minuto 23 il gol che chiude i giochi arriva dallo stacco in area di Cavaleri che fa tesoro dal cross sfornato da Agrella. Al 37′ gol della bandiera per i ragazzi di Cracas, l’ultimo di questa complicata stagione davanti al pubblico di casa. La firma è di Lucanto.

Bene il primo tempo, la squadra ha lottato, sono contento. Anche oggi abbiamo provato dei giovani in prospettiva futura. Righetto e Pizio hanno fatto molto bene”. Il commento di Marco Cracas.

Il Luino-Maccagno chiuderà il campionato sul campo del Tre Valli, altro team locale condannato al medesimo destino. In cima alla classifica rimane invece aperta fino all’ultimo la corsa playoff della Vanzaghellese, che giocherà l’ultimo e decisivo turno in casa contro il Brebbia. Sono avvisate Valceresio e Folgore Legnano, entrambe a +1, reduci da una vittoria, quella del team lacustre contro l’Ispra, e da un pareggio, quello dei milanesi con il San Marco.

(Foto di copertina dalla pagina Facebook “CAS Sacconago”)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127