Luino | 4 Aprile 2019

Luino, “Pronto il progetto per la nuova piattaforma ecologica, ad ottobre l’inizio dei lavori”

Sul tema interviene l'assessora Miglio: "Previsti il rifacimento del piazzale, l'allargamento dell’accesso, nuovi contenitori, pensilina di copertura e uffici"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

“Rispondo volentieri al signor Mariani, riguardo al centro di raccolta dei rifiuti di via Gorizia a Luino“. Così esordisce stamane l’assessora al Territorio, Alessandra Miglio, che risponde ad un cittadino che nella giornata di ieri, andando oltre il progetto relativo alla rivoluzione della viabilità e del centro cittadino, ha chiesto chiarimenti in merito agli altri lavori in programma, tra cui la piattaforma ecologica.

“La piattaformaspiega Alessandra Miglio – è stata data in concessione ad Econord e sarà ristrutturata a cura della Comunità Montana, in seguito all’accordo preso con tutti i comuni aderenti alla convenzione per la gestione associata dei servizi di igiene urbana. Il progetto esecutivo è pronto, ciò permette di indire a breve la gara di appalto, con inizio dei lavori per ottobre“.

“Tra gli interventi previsti un completo rifacimento del piazzale, un allargamento dell’accesso per migliorare la visibilità, il rifacimento degli impianti di antincendio e di smaltimento delle acque, nuovi contenitori, pensilina di copertura e uffici. Nel periodo di chiusura dell’impianto – continua l’assessora – saranno prese tutte le misure possibili per alleviare i disagi dei cittadini, aspetto che vede la collaborazione massima di Comunità Montana, e che monitoreremo”.

“In una visione integrata delle politiche per la sostenibilità e l’ambiente questo è un ottimo risultato, per il quale dobbiamo molto al l’assessore Dario Sgarbi che prima di me si è occupato di seguire la pratica per il nostro comune, non vedo l’ora di accedere a una piattaforma ecologica ordinata e rinnovata”, conclude Miglio.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127