Luino | 25 Marzo 2019

Luino, il vento forte abbatte l’ulivo della rotonda sul lungolago

Oltre ai disagi sulla linea ferroviaria tra Luino e Laveno, anche altre segnalazioni: rami e piante in strada, ma non si registrano interventi rilevanti

Tempo medio di lettura: 1 minuto

La pianta di ulivo presente alla rotatoria intitolata al senatore Pio Alessandrini, più nota come rotonda dell’ulivo e sita sul lungolago di Luino, nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 25 marzo, è stata abbattuta dal forte vento che imperversa da qualche ora su tutto il nord della Provincia, come da previsione dell’avviso di criticità emesso da Regione Lombardia.

Tanti i rami che nel centro cittadino, inoltre, sono finiti in strada e sui marciapiedi, a causa delle forti raffiche di vento, per fortuna senza causare gravi disagi o problemi ai pedoni e agli automobilisti.

La rotonda dell’ulivo è un piccolo simbolo di Luino: una parte di albero è stata sradicata, finendo proprio sulla rotatoria, ma senza colpire alcun veicolo in transito. Nell’Alto Varesotto, al momento, ore 19.30, non si segnalano interventi rilevanti da parte dei vigili del fuoco, mentre la situazione sulla linea ferroviaria Luino-Laveno sta lentamente tornando alla normalità, dopo l’intervento dei tecnici che hanno sgombrato i binari dai rami.

La situazione del vento migliorerà, stando alle previsioni, nella serata di domani, quando le raffiche si attenueranno in tutto il territorio regionale.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127