Alto Varesotto | 25 Marzo 2019

Il vento forte si abbatte sull’Alto Varesotto: tetti scoperchiati, alberi in strada, incendi e blackout

L'intensificazione delle raffiche sta causando grandi disagi e criticità nel territorio. Decine gli interventi dei vigili del fuoco. Danni all'Ospedale di Cittiglio

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Oltre ai disagi sulle linee ferroviarie, sia sulla Luino-Laveno che sulla Milano-Varese-Laveno, il vento forte che si è abbattuto oggi, lunedì 25 marzo, su tutto il territorio della provincia sta causando ingenti danni. Decine gli interventi dei vigili del fuoco anche nell’Alto Varesotto.

Come annunciato dall’avviso di criticità regionale della Protezione Civile, le forti raffiche di vento, che dureranno fino a domani e stanno arrivando a toccare anche i 100km/h, hanno causato lo scoperchiamento di tetti, come avvenuto nel Padiglione di Medicina dell’Ospedale di Cittiglio, nel campo sportivo di Cantello e in alcune abitazioni della Valcuvia. A Cuvio il tetto di un condominio si è completamente scoperchiato, con le lamiere volate a decine di metri di distanza, creando ingenti danni nelle zone nei pressi di un supermercato sulla SP45dir1.

Alcuni incendi si sono verificati tra il Ceresio e Cittiglio, mentre diversi sono gli alberi caduti in strada, che hanno invaso le carreggiate e bloccato la circolazione stradale, seppur per poco tempo, come nel caso della SP61 tra Luino e Lavena Ponte Tresa. Sono stati segnalati anche numerosi blackout dalle case della Valtravaglia, del territorio luinese e della Val Marchirolo. Qualche foto di cartelli stradali completamenti divelti da asfalto e dal terreno, invece, è stata pubblicata su Facebook. A Luino, inoltre, il vento ha abbattuto l’ulivo presente sulla rotonda del lungolago verso Maccagno.

Fortunatamente non si sono registrati feriti al momento, ma sono numerosi gli interventi dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Varese, impegnati su tutto il territorio per risolvere criticità e rispondere alle richieste di intervento da parte dei cittadini.

La Protezione civile invita i cittadini alla massima prudenza, soprattutto invitandoli a prendere l’automobile solo se strettamente e necessario.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127