Luino | 24 Gennaio 2019

Luino, in arrivo da Roma 100mila euro per migliorare la sicurezza

Il vicesindaco Casali: "La sicurezza è uno dei temi più sentiti dalla nostra popolazione. Potremo così intervenire sulla sorveglianza in alcune aree sensibili"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Con una lettera su carta intestata del Ministero dell’Interno, inoltrata a più di settemila sindaci, il ministro Salvini ha informato le amministrazioni dei piccoli comuni circa lo sblocco dei fondi destinati a migliorare la sicurezza del territorio.

Quattrocento milioni in tutto, come previsto dalla Legge di Bilancio, che verranno impiegati per opere su strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio culturale. Anche Luino, essendo parte della fascia di comuni tra i 10mila e i 20mila abitanti, figura come ente destinatario del decreto, e avrà pertanto accesso ad un contributo di 100mila euro.

Per le amministrazioni locali credo sia davvero una bella occasione – si legge nella lettera firmata dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini – ma non mi sfuggono le potenziali difficoltà applicative, figlie di una burocrazia che vogliamo semplificare. Proprio per questo abbiamo preparato, grazie al contributo di alcuni sindaci, un elenco con le risposte alle domande più frequenti (Faq). E’ un supporto reale, soprattutto per chi guida un piccolo comune”. A questo proposito, tutti gli interrogativi potranno essere inoltrati all’indirizzo faq.decreto2019@interno.it, e andranno all’occorrenza ad integrare i chiarimenti già disponibili sul sito del ministero, www.interno.gov.it.

La sicurezza rappresenta da sempre una tematica molto sentita dalla nostra amministrazione – ha commentato il vice sindaco di Luino, Alessandro Casali -. Sono pertanto soddisfatto del contributo economico con cui potremo intervenire sulla sorveglianza in alcune aree sensibili“. Come specificato dal decreto, infine, i lavori dovranno prendere il via entro il prossimo 15 maggio.

Sulla videosorveglianza, invece, già lo scorso aprile si era espresso il sindaco Andrea Pellicini, parlando del progetto “Smart City”, che rivoluzionerà l’impianto di illuminazione con un investimento di oltre 2,5 milioni di euro. Da tempo, infatti, minoranza e cittadini richiedono una maggior presenza di telecamera in tutto il territorio comunale.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127