Luino | 9 Gennaio 2019

Il dg Bonelli visita gli ospedali di Luino e Cittiglio, “Preserverò le loro peculiarità”

A partecipare anche il direttore dell'ATS Insubria, Luca Gutierrez. Il vicesindaco di Luino Casali: "Abbiamo parlato dei temi più importanti, al lavoro per il futuro"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Nella giornata di oggi, mercoledì 9 gennaio, il nuovo direttore generale dell’ASST Sette Laghi, Gianni Bonelli, ha fatto visita alla struttura ospedaliera di Luino, accompagnato dal vice sindaco Alessandro Casali e dal neo direttore di ATS Insubria, Lucas Maria Gutierrez.

In un clima sereno il direttore, da pochi giorni insediatosi a Varese, ha potuto conoscere più da vicino il nosocomio di via Forlanini ed il personale ai piani, anche grazie alla presenza della dottoressa Roberta Tagliasacchi e del direttore sanitario Carlo Alberto Tersalvi.

Un primo incontro che considero costruttivo – ha commentato il vice sindaco Casali – in vista di una futura concreta e reciproca collaborazione. Ringrazio il dottor Gutierrez per avermi coinvolto”. Nel corso della visita sono state affrontate tematiche importanti quali ad esempio la situazione del punto prelievi, le problematiche legate alla manutenzione del quinto piano, ancora inutilizzato, e la riqualificazione dell’elisuperficie di Voldomino, già finanziata. Il tutto mentre la nuova dirigenza, d’intesa con il presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali, Emanuele Monti, si sta già occupando del piano occupazionale per il completamento dell’organico medico dei reparti.

Sempre nell’ambito di questa prima giornata tra i presidi del Verbano, il dg si è poi recato presso l’Ospedale di Cittiglio, ritenendo nel complesso soddisfacente l’attuale situazione delle due strutture del territorio. “Ho trovato reparti capaci di soddisfare la domanda di salute locale – ha affermato il dg – offrendo percorsi ben articolati e strettamente integrati con il resto dell’Azienda, e servizi particolari come la Stanza della Cicogna, per il parto dolce a Cittiglio, che possono germogliare solo in contesti territoriali piccoli che costituiscono delle vere eccellenze. Il mio impegno – ha poi concluso Bonelli – sarà quello di preservare le peculiarità di questi ospedali e valorizzarle il più possibile, ben consapevole del ruolo che gli ospedali territoriali hanno per la comunità”.

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127