Luino | 8 Gennaio 2019

“Non si ferma la generosità verso i più deboli”. Da un imprenditore mille euro alla CRI Luino

Donate 1500 scatole di passata di pomodoro e 350 pacchi di biscotti alle famiglie in difficoltà assistite dalla Croce Rossa di Luino e Valli

Un’altro imprenditore, che vuole restare anonimo, ha donato 1.000 euro al comitato locale della Croce Rossa di Luino e Valli, finalizzati proprio all’acquisto di derrate alimentari per le oltre 400 persone aiutate tutti i mesi dai volontari della Croce Rossa.

Ben 1500 scatole di passata di pomodoro e 350 pacchi di biscotti alle famiglie in difficoltà assistite dalla Croce Rossa di Luino e Valli, che si vanno ad aggiungere alle iniziative messe in piedi in queste ultime settimane con diverse realtà del territorio: dai regali di Natale raccolti dai volontari e dalla CMT Pallacanestro Luino e all’importante donazione che ha visto un altro imprenditore regalare ben 1500 chilogrammi di pasta.

“E’ un altro segno della generosità che accomuna tante persone che vogliono contribuire a migliorare la vita di chi è più in difficoltà – commenta il presidente, Pierfrancesco Buchi -. Siamo grati a tutti coloro che ci stanno aiutando, in diverse forme, pubbliche o restando nell’anonimato, a credere che il nostro Paese e la nostra Comunità sia ben diversa dai messaggi di chiusura o indifferenza a cui spesso assistiamo alla TV”.

“C’è tanta gente buona che aiuta le molte associazioni come Croce Rossa o che lo fa in forma privata; questi gesti rafforzano la motivazione in tutti noi”, conclude Buchi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127