Milano | 16 Dicembre 2018

Gli amministratori della “Rete civica per l’accoglienza e la lotta alla povertà” incontrano Delpini

Si è parlato del lavoro svolto in questi anni nelle loro comunità. I progetti di accoglienza diffusa sono stati un'esperienza positiva di crescita e partecipazione

Gli amministratori della
Tempo medio di lettura: 1 minuto

Ieri mattina gli Amministratori della “Rete civica per l’accoglienza e la lotta alla povertà” hanno incontrato, presso il Palazzo Arcivescovile, il monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano.

È stato un momento importante, durante il quale hanno portato la testimonianza sul lavoro svolto in questi anni nelle loro comunità. I progetti di accoglienza diffusa, sviluppati in questi anni in numerosi comuni del varesotto, sono stati un’esperienza positiva di crescita e partecipazione.

L’attenzione costante verso le persone che si trovano in situazioni di difficoltà, siano essi stranieri o italiani, ha sempre caratterizzato l’azione degli amministratori. Le considerazioni e l’incoraggiamento manifestati da monsignor Delpini agli amministratori sono stati un importante segnale di attenzione e condivisione per il lavoro svolto in questi anni.

Il comune impegno delle Istituzioni e della Chiesa nell’essere vicini e attenti verso le persone in difficoltà continuerà, auspicando un intervento normativo che possa ulteriormente definire, chiarire e migliorare alcuni aspetti relativi al rispetto dell’umanità.

Tra i tanti amministratori presenti il portavoce della rete, il sindaco di Comerio, Silvio Aimetti, e Valerio Langè, consigliere comunale in rappresentanza di Laveno Mombello e del sindaco Ercole Ielmini.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127