Ganna | 7 Dicembre 2018

Ganna, domenica alla Badia di San Gemolo il concerto “La luce delle pietre”

Alle ore 16.30 si terrà il concerto a cura dell’Associazione Amici della Badia di San Gemolo, che vedrà esibirsi Maurizio Barbetti alla viola e Paolo Zannini al piano

Domenica 9 dicembre si terrà a Ganna un nuovo evento organizzato dall’Associazione Amici della Badia di San Gemolo, che si occupa da quasi trent’anni del recupero e della valorizzazione dell’antico monumento monastico.

Dopo il concerto “L’incanto delle pietre”, con Sergio Patria al violoncello ed Elena Ballario al pianoforte, tenutosi alla Badia l’11 novembre, tocca al secondo appuntamento della rassegna “Pietre miliari, incanto della Valganna – OperArte 2018-2019”.

Domenica alle ore 16.30 sarà il momento di “La luce delle pietre”, che vedrà l’esibizione di Maurizio Barbetti alla viola e di Paolo Zannini al pianoforte.

Maurizio Barbetti, dopo il Diploma di Viola ha frequentato i Ferienkurse di Darmstadt studiando con Stefan Georghiu e Irvine Arditti; quest’ultimo gli ha consegnato il Darmstadt Preis nel 1992. Nello stesso anno ha vinto anche il Premio Internazionale di interpretazione Iannis Xenakis di Parigi. Dal 1992 Barbetti si dedica completamente al concertismo e si esibisce come solista nelle più importanti sale del mondo.

Paolo Zannini si è invece diplomato al conservatorio di Perugia con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Si è perfezionato con Aldo Ciccolini, Charles Rosen e Jeorg Demus. Pianista eclettico, ha suonato in recital solistici e con numerose formazioni da camera per le maggiori associazioni musicali italiane e straniere.

“Pietre miliari, incanto della Valganna – OperArte 2018-2019” raccoglie percorsi di cultura, socialità e spiritualità alla riscoperta delle “pietre miliari” che definiscono la storia ambientale, monumentale e sociale del territorio della Badia di San Gemolo in Valganna.

(Foto di copertina dalla pagina Facebook “FAI Valcuvia”)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127