Luino | 6 dicembre 2018

Grande successo a Luino per “Bohemian Rhapsody”, la programmazione continua

Il biopic dedicato ai Queen, in sala al Cinema Sociale da giovedì, sarà proiettato fino a settimana prossima. Grande entusiasmo ed emozione per gli spettatori

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il biopic dedicato ai Queen, storica band londinese, dal titolo “Bohemian Rhapsody“, già record di incassi in tutto il mondo, sta riscuotendo grande successo anche a Cinema Sociale di Luino. Il film, infatti, sta portando nella sala del paese lacustre un pubblico di tutte le fasce d’età e tutti escono emozionati. “Sono quasi vent’anni che lavoro nei cinema e una reazione così per un biocip musicale, non l’ho mai vista”, commenta Andrea Aiello, dipendente del cinema.

“Bohemian Rhapsody”, diretto da Bryan Singer e curato in post produzione da Dexter Fletcher, ripercorre i primi quindici anni di vita del gruppo capitanato da Freddie Mercury, dalla nascita nel 1970 fino al luglio del 1985, con la partecipazione allo straordinario “Live Aid“, uno dei concerti più celebri nella storia della musica, allestito sotto forma di “juke box globale” e andato in scena contemporaneamente in molteplici paesi, con più di due miliardi di telespettatori. Finalizzato ad una raccolta fondi per contrastare la carestia in Etiopia.

Trama: da qualche parte nelle suburbs londinesi, Freddie Mercury è ancora Farrokh Bulsara e vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh lo sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi (comunità etnico religiosa dell’antica Persia, ndr), vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo grazie alla sua verve e alla sua capacità vocale, l’avventura prende inizio. Insieme a John Deacon (bassista) i quattro diventano i Queen, e Freddie Mercury percorrerà con i compagni la strada verso il riconoscimento di “ultimo dio del rock and roll”.

A Luino tre le fasce orarie di proiezione: alle ore 16, alle 18.30 e alle 21 nei prossimi sette giorni. “Bohemian Rhapsody”, proiettato in esclusiva mondiale a Londra il 23 ottobre scorso, e poi negli Stati Uniti, a partire dal 2 novembre, ha raggiunto ad oggi un incasso complessivo, a livello internazionale, di 500 milioni di dollari. Cifra che incorona il film come biopic musicale di maggior successo nella storia del cinema.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sulle proposte del Cinema Sociale di Luino visitare la pagina Facebook ufficiale.

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127