EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cremenaga | 23 Ottobre 2018

Criticità con l’erogazione dell’acqua potabile nelle case, la siccità colpisce anche Cremenaga

Il sindaco Rigazzi chiede la collaborazione dei residenti per evitare ulteriori disagi. "Usare l'acqua con parsimonia eliminando i consumi non necessari"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Come avvenuto di recente per Rancio Valcuvia e Cuvio, anche Cremenaga è ora alle prese con alcuni disagi che riguardano l’erogazione di acqua potabile.

Alla base del problema, come specificato tramite un avviso pubblicato sul sito del Comune da parte dell’amministrazione, “una forte ed anomala siccità” che ha colpito le sorgenti dell’acquedotto comunale, causando appunto il calo della portata di acqua.

Il consiglio rivolto alla popolazione, come sottolinea il sindaco Domenico Rigazzi, è quello di fare ricorso all’acqua potabile con parsimonia, eliminando i consumi non strettamente necessari.

Nessun blocco o limitazione quindi, allo stato attuale, ma semplicemente una richiesta di collaborazione affinché l’uso possa continuare regolarmente nonostante l’anomalia.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127