Luino | 20 Ottobre 2018

Parco Ferrini, l’appello delle mamme luinesi: “Qui è una desolazione”

Diversi gli aspetti che secondo la segnalazione renderebbero l'area triste e poco accogliente, tra scarsa manutenzione, poca pulizia e mancanza di sicurezza

Parco Ferrini, l'appello delle mamme luinesi:
Tempo medio di lettura: 1 minuto

Siamo demoralizzate e disgustate, non viene mai fatto nulla qui. Sembra tutto abbandonato“. Un gruppo di mamme, dalle gradinate del Parco Ferrini di Luino, osserva lo scenario circostante mentre alcune di loro pronunciano queste parole per portare l’attenzione della comunità sullo stato attuale di un luogo tanto centrale quanto triste e desolato, stando alla descrizione che ci viene fornita.

“Fermandoci qui con i nostri figli abbiamo potuto constatare la mancanza di pulizia, di manutenzione e di decoro“, prosegue un genitore, indicando gli spazi dedicati ai bambini dove spesso si riuniscono i ragazzi più grandi, che per noia o per diletto sono soliti occupare i giochi rendendoli via via sempre più logori e poco invitanti.

Eppure proprio in questo spazio verde, nel centro di Luino, era stata organizzata in primavera una piccola festa con le famiglie, voluta dall’amministrazione come atto conclusivo di un progetto di recupero e valorizzazione del territorio che aveva interessato proprio l’area di via XV Agosto, con l’installazione di una nuova struttura, una teleferica, per i momenti ricreativi e di svago.

Non c’è un minimo di sorveglianza e tra foglie sparse ovunque e un polverone generale che si alza con le corse dei bambini, vediamo i ragazzi appendersi alla carrucola con il solo scopo probabilmente di renderla inutilizzabile – sottolinea ancora una delle mamme in riferimento proprio al gioco installato solo alcuni mesi fa -. Questo posto dovrebbe essere dedicato al relax e al divertimento – concludono -, ma sta diventando sempre di più uno spazio inguardabile. Spero che il comune intervenga più spesso per tenere pulito e sicuro il parco”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127