Luino | 23 Settembre 2018

L’arte di Gabriele Piccardi e Carlo Pezzana in mostra all’Imbarcadero di Luino

La mostra al via domani, lunedì 24 settembre, sarà esposta presso lo Spazio Imbarcadero di piazza Libertà e resterà aperta fino a lunedì 1 ottobre

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Nuovo appuntamento con l’arte allo spazio espositivo di piazza Libertà a Luino, con l’apertura il 24 settembre della mostra collettiva di Gabriele Piccardi e Carlo Pezzana.

Dopo l’esposizione delle porcellane dipinte a mano di Afra Cavicchini, l’Imbarcadero è pronto a ospitare i quadri realizzati dai due pittori, Piccardi, di origine sarda trapiantato nel varesotto, e Pezzana nato a Gavirate.

Gabriele Piccardi, classe 1951, verso la fine degli anni ’60 è arrivato da Arbus, in provincia di Cagliari, ad Arsago Seprio. Dipinge da tanti anni e le sue opere sono caratterizzate da composizioni geometriche dai delicati colori e una vena di espressionismo astratto, che produce opere dense di materia, dai colori fascinosi.

Carlo Pezzana, classe 1943, è un autodidatta appassionato di pittura sin da giovane, e cerca di interpretare il suo messaggio attraverso opere con un linguaggio pittorico fatto di immagini che attraggono, impressionano e suscitano sensazioni, immagini da raccontare.

La mostra aprirà ai visitatori lunedì 24 settembre alle ore 17.30, mentre il vernissage di presentazione è in programma per martedì 25 settembre alle ore 17.30.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127