Milano | 10 Settembre 2018

Sicurezza negli ospedali, al via confronto sulle criticità delle strutture in provincia

Il consigliere Monti: "Da Regione massimo impegno: la Commissione Sanità si sta già muovendo. Tutti insieme per garantire i giusti livelli di sicurezza nelle strutture"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il Presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia, Emanuele Monti, si è mobilitato per andare incontro alle esigenze degli operatori del settore ospedaliero, attivando i canali istituzionali.

“Più sicurezza negli ospedali del nostro territorio. Gli operatori sanitari hanno il diritto di poter lavorare senza correre rischi per la propria incolumità personale. I gravi fatti, accaduti all’ospedale di Saronno nelle scorse settimane, non dovranno mai più ripetersi”.

Domani è prevista una seduta congiunta della Commissione e del Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione, per affrontare le criticità delle strutture sanitarie della provincia di Varese. Inoltre, nella giornata di oggi il Presidente Monti ha inviato una nota al Prefetto di Varese, Enrico Ricci.

“Ringrazio il Prefetto per il vertice e l’attenzione sulla vicenda gli confermiamo fin da subito il nostro massimo impegno sulla questione. La Commissione Sanità si sta già muovendo per monitorare le criticità legate alla sicurezza nelle struttura ospedaliere della provincia, in primis appunto Saronno, senza però dimenticare tutte le altre. Collaboreremo con il Prefetto per raggiungere tutti insieme l’obiettivo di garantire i giusti livelli di sicurezza nei nostri ospedali – ha concluso -, tutelando il personale che ogni giorni vi lavora con grande professionalità e impegno”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127