Luino | 9 agosto 2018

Furto alla Caritas di Luino, rubati viveri per mille euro circa. Indagano i carabinieri

Il furto è avvenuto all'interno della sede della Caritas di via San Pietro, nella notte tra giovedì 2 e venerdì 3 agosto. Rubati legumi, tonno, pasta, pelati e altro

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo il furto presso la Parrocchia San Giovanni Battista, avvenuto a fine luglio a Germignaga, nel quale è stata portata via la cassetta delle offerte della Chiesa, un altro triste episodio si è verificato nella notte tra giovedì 2 agosto e venerdì 3 a Luino.

Questa volta, però, indegnamente, ad essere colpita è stata la Caritas di Luino, che ha sede in via San Pietro, a due passi dall’oratorio e dalla Chiesa di San Pietro in Campagna. La Caritas, legata alla Parrocchia del paese lacustre, da sempre si occupa di far crescere nelle persone lo spirito di solidarietà, aiutando il prossimo e dando da mangiare ai bisognosi.

Per alcuni ignoti, però, questo non è bastato, e hanno deciso di sfondare prima la porta di ingresso e dopo la porta che conduce alla dispensa, dove vi erano diversi scaffali con all’interno numerose vettovaglie.

Erano proprio queste a far gola ai malviventi che, una volta entrati, hanno rubato scatolame e viveri dal valore di mille euro circa. Ben 240 scatole di legumi, 240 scatole di pelati, 80 scatole di tonno, 20 chilogrammi di zucchero, trenta confezioni di caffè, varie bibite, diversi chilogrammi di pasta, quattro scatole di cioccolato e tanti vestiti. Tutti erano destinati per le persone bisognose, quotidianamente aiutate dalla Caritas.

“Non credo sia qualcuno che ha bisogno di mangiare – racconta il prevosto di Luino, don Sergio Zambenetti -. Credo sia qualche balordo che andrà poi a vendere sotto banco la refurtiva. Non posso credere, inoltre, che una famiglia possa spingersi a tanto, e in ogni caso per portare via tutto quello che hanno rubato hanno dovuto usare una macchina grande o un camioncino. Profonda tristezza nel vedere che anche la Caritas viene colpita da episodi di questo tipo”.

Don Sergio Zambenetti ed Enzo Porcelli, responsabile del servizio mensa Caritas di Luino, hanno denunciato l’accaduto ai Carabinieri della Compagnia di Luino, che stanno indagando per trovare i responsabili.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127