Cuasso al Monte | 10 Giugno 2018

Rimangono bloccati a pochi metri dal Poncione di Ganna, escursionisti salvati dall’elisoccorso

I due sono in buone condizioni di salute, nonostante lo spavento. Sul posto, oltre agli aerosoccorritori, anche i vigili del fuoco e gli operatori del Soccorso Alpino

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oggi, domenica 10 giugno, intorno alle ore 15, due escursionisti sono rimasti bloccati su un sentiero impervio dell’Alpe Tedesco, a circa 50 metri sotto la croce del Poncione di Ganna, nel comune di Cuasso al Monte. Impossibilitati a muoversi hanno lanciato l’allarme.

Sul posto, così, sono intervenuti i vigili del fuoco. Immediatamente è stato allertato anche il reparto volo Lombardia di Malpensa che ha inviato l’elicottero “Drago 82”, congiuntamente da terra gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) di Varese e i tecnici del Soccorso Alpino.

Grazie al contatto telefonico con l’equipaggio dell’aeromobile, i due sono stati individuati nei pressi di una cengia (sporgenza pianeggiante di una parete rocciosa, ndr).

Dall’elisoccorso sono stati così fatti scendere due aerosoccorritori che dopo aver imbracato le persone, le hanno recuperate sane e salve a bordo dell’elicottero tramite vericello.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127