Milano | 11 gennaio 2018

Lombardia, pubblicato il documento tecnico relativo ai piani di sviluppo locale

Gianni Fava: "Obiettivo: l'attuazione di strategie di sviluppo locale, che dimostrino l'apporto di valore aggiunto generato dall'approccio territoriale integrato

E’ stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia il documento tecnico procedurale per l’attuazione delle strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo relativo all’Operazione 19.2.01 sull’attuazione dei Piani di sviluppo locale, Psl, del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Lombardia.

“L’obiettivo dell’operazione – afferma l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava – consiste nell’attuare strategie di sviluppo locale, che dimostrino l’apporto di valore aggiunto generato dall’approccio territoriale integrato, il carattere innovativo, la governance. Le procedure sono rivolte ai Gruppi di azione locale riconosciuti dalla Regione Lombardia”. I beneficiari selezionati devono conformarsi alle strategie, nel rispetto delle disposizioni che regolano la loro partecipazione alle iniziative emanate dai Gal e alle norme vigenti. “Il documento tecnico avrebbe potuto dare avvio alle fasi procedurali dell’operazione in tempi antecedenti, ma alcuni ricorsi al Tar da parte di alcuni soggetti, tutti respinti dalla giustizia amministrativa, che ha confermato la correttezza nelle procedure di Regione Lombardia, hanno rallentato notevolmente i tempi”, ha specificato Fava.

Le azioni relative alle tipologie di operazione 19.2 devono essere attivate nel più ampio rispetto dei principi di pari opportunità, imparzialità, trasparenza e pubblicità e le procedure connesse all’attivazione delle iniziative devono essere attivate mediante l’emanazione di appositi avvisi pubblici redatti dai Gal, da pubblicarsi sul sito del GAL e agli Albi pretori degli Enti locali presenti sul territorio.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"