Alto Varesotto | 27 dicembre 2017

Neve, a Monteviasco e in Veddasca abitanti ancora senza luce e riscaldamenti

I due paesi di montagna dell'Alto Varesotto riscontrano gravi problemi dal primo pomeriggio di oggi. Il sindaco Passera: "Pronto un investimento importante dall'Enel"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo l’emergenza dell’11 dicembre scorso, quando per oltre 24 ore era mancata la corrente nelle case, tornano i gravi disagi su tutto il territorio della Veddasca (ndr, ad Armio, Cadero, Graglio, Lozzo e Biegno) e a Monteviasco.

Dal primo pomeriggio di oggi, probabilmente a causa di guasti sulla linea, come avvenuto nelle scorse settimane, è venuta a mancare la fornitura di elettricità nelle abitazioni di centinaia di abitanti.

Non si conosce attualmente nel dettaglio cosa sia avvenuto, ma gli operatori Enel sono già al lavoro per limitare i disagi e fare tornare la situazione alla normalità.

“Ancora una volta la neve causa un dramma per tutto il nostro territorio – spiega il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera -. Le piccole frazioni di Armio, Lozzo e Biegno sono ancora senza corrente e mi hanno appena segnalato che anche a Monteviasco la situazione non è migliore. Stiamo intervenendo, con la speranza che la fornitura nelle case ritorni al più presto. Senza riscaldamenti e luce lo scorso 11 dicembre è stato molto difficile. Qualche giorno fa ho parlato con il responsabile Enel Lombardia, il dottor Vincenzo Di Luozzo, e in quell’occasione mi ha assicurato che dopo le vacanze ci sarà un loro sopralluogo per intervenire con un investimento importante su tutta la Veddasca. La nostra è una situazione al limite della sopportazione, abbiamo una fragilità di sistema che deve essere affrontata, per tutelare il servizio ai cittadini in ogni circostanza. Chiaramente, so che dirlo mentre fuori dalla finestra nevica e ci sono problemi non è il top, ma noi non stiamo con le mani in mano. Il problema è noto a tutti e dobbiamo fare qualcosa di concreto. L’8-9 gennaio ci incontreremo con Enel e capiremo come intervenire”.

“Mi risultano disagi non solo a Curiglia con Monteviasco, ma anche ad Agra, Dumenza, Due Cossani e Piero – confessa il sindaco di Curiglia con Monteviasco, Ambrogio Rossi -. Una squadra di operatori sta intervenendo su un trasformatore qui a Curiglia, aspettiamo di capire la gravità del guasto, sperando che la corrente venga ripristinata nel più breve tempo possibile”.

(Foto scattata in Veddasca da Simone Riva Berni)

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127