EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
2 Maggio 2017

Per la Opel Passeri Luino Volley vittoria e tre punti dalla trasferta di Garlasco 

Tempo medio di lettura: 2 minuti

L’Opel Passeri Luino Volley esce vincente dal campo di Garlasco (PV) con un netto 3-0 e si consolida al quinto posto in classifica con 44 punti ed un solo match al termine del campionato di Serie D, il cui girone G è stato vinto, con una giornata di anticipo, dal ViVi Volley Induno. Coach Lisanti, sempre privo di El Amiri e con Magnaghi in panchina ma di fatto non pienamente disponibile, ruota tutte le ragazze a disposizione grazie anche ad un match in bilico solo nella prima frazione. Buona prova di Simonetto abile a sfruttare sia i turni in battuta che i soliti attacchi centrali.

Volley 2001 Garlasco – Opel Passeri Luino Volley 0-3 (22-25, 19-25, 13-25). Sestetto di partenza composto da Candeliere, Perpenti, Mastropietro, Ferretti, Giannini in regia, Usai libero e Simonetto in rotazione. A disposizione De Gregorio, Magnaghi, Silvestri, Peri, Del Miglio e Peruzzi. Come già capitato nelle recenti prestazioni, ad inizio gara le luinesi faticano ad ingranare la giusta marcia: questa volta complici distrazioni e un po’ di sorpresa nel trovarsi di fronte una squadra tutt’altro che dimessa, nonostante matematicamente retrocessa in Prima Divisione già da qualche settimana. Così, sotto 9-4, Lisanti richiama le sue atlete a maggiore concentrazione. Il messaggio viene subito colto: l’Opel Passeri si riavvicina sempre più alle avversarie (11-8) e vanno a segno Candeliere, Ferretti, Mastropietro e Giannini con un pallonetto di seconda. Il match scivola via verso fino set, con le ospiti che chiudono in a proprio favore (22-25).

In apertura Garlasco passa ancora in vantaggio (10-6, 12-10), ma Simonetto e ancora Giannini contribuiscono a riportare la parità e poi a sorpassare la squadra di casa (16-21). Nonostante il cambio di libero tra le file del Luino (dentro la giovane Silvestri per Usai), il risultato non cambia e le luinesi hanno gioco facile nel trovare spazi e prendere il largo.

Visto l’andamento della gara, coach Lisanti ne approfitta per rivoluzionare la formazione e dare spazio anche alle altre ragazze convocate, inserendo Del Miglio in regia, Peruzzi, De Gregorio e Peri. Si profila un set senza storia, con l’Opel Passeri che dilaga sin dalle prime battute (3-8, 6-12). Da registrare un muro vincente di Peruzzi (10-16), un mani-out di De Gregorio (10-18) e gli ultimi due punti che sanciscono la fine del match messi a segno entrambi dalla destra dalla giovane Peri (13-25).

Prossima ed ultima gara di campionato sabato 6 maggio alle 20.45 a Germignaga contro la formazione di Rho al 10° posto della classifica.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127