EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
26 Aprile 2017

Agile vittoria dell’Opel Passeri Luino Volley su Parabiago. Ancora due gare per agguantare il quarto posto

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Torna alla vittoria dopo quattro sconfitte consecutive la squadra allenata da coach Lisanti, che supera senza troppe difficoltà Parabiago nella terzultima giornata del campionato di Serie D. In luce capitan Candeliere, sacrificatasi in difesa ed efficace in attacco, e da segnalare il rientro di De Gregorio, dopo un mese di stop. Alla formazione luinese restano ancora due gare per l’assalto al quarto posto della Secom Store, distante solo 3 punti.

Opel Passeri Luino Volley – Stanem 3-0 (25-20, 25-21, 25-18). La gara, posticipata di 20 minuti per il ritardo della squadra ospite, ha visto in campo il sestetto titolare formato da Ferretti, Simonetto, Mastropietro, Peruzzi, Candeliere, Del Miglio palleggiatore ed Usai libero. A disposizione De Gregorio, Giannini, Silvestri, Peri, Perpenti e Brovelli. Indisponibili El Amiri e Magnaghi. Partenza sprint di Luino (5-2, 10-3, 14-6), che si fa recuperare dalla Stanem a metà set sul 15-10, grazie all’ottima difesa delle ospiti (bene due volte il muro) e a un ace. L’Opel Passeri accusa il colpo, si sconcentra e lo dimostra con qualche incomprensione tra compagne (17-16), ma, richiamate dal proprio tecnico, le ragazze di casa riprendono a macinare punti e conquistano il set. Bello il pallonetto di Candeliere del 20-17.

Secondo parziale in equilibrio fino al 9 pari. Poi, dopo un lungo scambio vinto dalla squadra di Lisanti, l’Opel Passeri scappa prima sul 13-9 e poi sul 18-12. Il buon margine acquisito risulta sufficiente per vincere agevolmente il set, chiuso da un muro di Peruzzi (25-21).

Nell’ultima frazione, dentro Giannini, De Gregorio, Peri e Silvestri libero. In apertura, Luino passa subito in vantaggio con ben tre ace rispettivamente di Peruzzi, Candeliere e Simonetto (7-5, 12-8), ma, complici due errori in attacco e due in difesa, le formazioni si ritrovano in parità sul 14-14. Le beniamine di casa ricarburarono, infilano un break di 9 punti a 2 e fissano il parziale sul 23-17. Bene la rientrante De Gregorio con due attacchi dalla sinistra e Simonetto con una bordata centrale e un ace sul finale.

Prossimo appuntamento, valevole per la penultima gara della stagione, sabato 29 aprile alle 21 in trasferta a Garlasco (PV), contro la squadra di casa all’ultimo posto in classifica e già retrocessa in Prima Divisione.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127