EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
11 Dicembre 2016

Governo, Gentiloni premier incaricato: “Faciliterò il percorso per una nuova legge elettorale”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

ll Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha affidato l’incarico per formare il nuovo Governo a Paolo Gentiloni, nome che già impazzava tra quelli papabili. L’ex ministro degli Esteri, così, ha accettato il compito con riserva. “Faciliterò il percorso per una nuova legge elettorale, c’è urgenza, governo al più presto possibile”.

(Fotogramma © SkyTG24)

(Fotogramma © SkyTG24)

Governo, Gentiloni premier incaricato: “Faciliterò il percorso per una nuova legge elettorale”. “Ringrazio il presidente della Repubblica per l’incarico conferito, lo considero un alto onore e cercherò di svolgere il compito con dignità e responsabilità”. Lo afferma il premier incaricato Paolo Gentiloni. “Il quadro ampio e articolato delle consultazioni svolte dal presidente della Repubblica sarà la base del lavoro per definire composizione e programma del nuovo governo”. “Dalle consultazioni è emersa la conferma della decisione di Renzi di non accettare un reincarico in coerenza con l’impegno che aveva manifestato e questa coerenza merita rispetto e da parte di tutti”. Il presidente del Consiglio incaricato, Paolo Gentiloni, intende “accompagnare e se possibile facilitare il percorso delle forze parlamentari” per definire le nuove regole elettorali.

Il Governo dovrà poi ottenere la fiducia del Parlamento. Il nome di Paolo Gentiloni era già da giorni nella rosa dei papabili per il nuovo governo.

Mattarella ha conferito l’incarico di formare un nuovo governo a Paolo Gentiloni, che ha accettato l’incarico con riserva. “Svolgerò il mio compito con dignità e responsabilità” le sue prime parole. “Ci muoveremo – ha aggiunto – nel quadro della maggioranza uscente”.

Il Presidente della Repubblica aveva convocato Gentiloni per le 12.30. Pochi passi separano la sua abitazione dalla presidenza della Repubblica, ma Gentiloni ha preferito comunque andare in auto. Attesa davanti al palazzo dove sostano decine di cittadini, famiglie, giovani e turisti.

“Gentiloni convocato da Mattarella per ricevere il mandato a formare il nuovo Governo. Tutto cambia perché nulla cambi. Siamo passati dal Governo del burattino delle lobby al Governo del burattino del burattino delle lobby. Se il Pd pensa si trascinarci a fine legislatura con il quarto esecutivo non scelto dagli elettori, sappia che il 22 gennaio ci troverà in piazza con tutti gli italiani che ancora credono che la sovranità appartiene al popolo e rivendicano il loro diritto a votare e decidere”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127