EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
4 Giugno 2016

Si spengono le luci della campagna elettorale, ecco i comuni dell’Alto Varesotto che andranno al voto

Tempo medio di lettura: 3 minuti

È finita ieri a mezzanotte la campagna elettorale per le elezioni comunali che vedranno numerosi paesi della Procincia di Varese andare al voto. Oltre Varese, Busto Arsizio e Gallarate, anche gli abitanti di Lavena Ponte Tresa, Cremenaga, Brezzo di Bedero, Montegrino Valtravalia, Cadegliano Viconago e Cugliate Fabiasco decreteranno i loro primi cittadini. Ecco la situazione generale e le interviste che ci hanno rilasciato i candidati sindaci.

elezioni comunali

Sfida a tre a Lavena Ponte Tresa. Nonostante l’incontro pubblico con i tre candidati sindaci sia stato molto corretto e pacato, la campagna elettorale di Lavena Ponte Tresa si è infiammata sui social network, soprattutto sui gruppi locali delle liste. A contendersi lo “scettro” del paese per i prossimi cinque anni saranno Vanessa Provini, “Insieme si Può”, Giuseppe Di Napoli, “Partecipa al Cambiamento”, e Massimo Mastromarino “Io Cambio”. Tutte e tre le liste ieri hanno chiuso le rispettive campagne elettorali con un incontro conclusivo aperto a tutti i cittadini e sostenitori. Sarà un testa a testa tra il vicesindaco uscente, Provini, e il capogruppo di minoranza Mastromarino o l’outsider Di Napoli riuscirà ad imporsi?

Anche a Cremenaga sono tre i candidati sindaci. Dopo cinque anni di mandato, ed una carriera amministrativa che dura da decenni, torna a candidarsi per un potenziale secondo mandato il sindaco uscente Domenico Rigazzi. Contro di lui due giovani candidati Davide Nicoletti, “La giovane Cremenaga”, e Federico Russo “Forza Nuova”. Saranno in grado i due ragazzi di ricevere il maggior consenso tra i cittadini votanti?

Al voto il Comune di Brezzo di Bedero: i cittadini sceglieranno tra Urbani, Minelli e Campagnani. Tre anche i candidati sindaci presenti a Brezzo di Bedero: il dottore, è già sindaco, Alfonso Urbani, della lista “Brezzo di Bedero Viva”, Luca Minelli, “Orizzonte Futuro per Brezzo di Bedero”, anche lui con alle spalle una grande carriera amministrativa e Maria Grazia Campagnani per “Andiamo avanti”, appoggiata esternamente dall’ultimo primo cittadino prima del commissario prefettizio dell’anno scorso, Daniele Boldrini. Ieri Minelli ha inviato un comunicato stampa di chiusura della campagna elettorale. “Ringrazio tutti gli abitanti di Brezzo di Bedero che ci hanno voluto incontrare ed ascoltare. Ringrazio inoltre tutti i locali di Brezzo di Bedero che ci hanno con simpatia e disponibilità ospitato: “Bar Primavera”, “Ristorante Albergo Caminetto Hotel Caminetto Di Zigliani Roberto”, “Ristorante Bar Pizzeria al Cortiletto”, “Centro Sportivo Brezzo Di Bedero Bocciodromo Bar Ristorante”, “Ristorante Pizzeria La Canonica Villaggio Olandese” e “Officina della Pizza”. Ringrazio i giovanissimi ragazzi Davide, Riccardo ed Edoardo, vincitori del concorso TAC Talent di Cunardo alle loro primissime esperienze che il 2 giugno ci hanno allietati con la loro musica. In questo mese di campagna elettorale abbiamo tentato il più possibile di stare in mezzo alla gente per ascoltare e condividere, speriamo che il nostro impegno ed il nostro entusiasmo vi sia arrivato e se ci sarà data l’opportunità saremo ben lieti di proseguire nel lavoro iniziato. Auguro un in bocca al lupo a tutti i candidati ed un arrivederci a Lunedì con il nuovo Sindaco di Brezzo di Bedero e che sia di tutti e per tutti”. Chi la spunterà?

A Montegrino Valtravaglia, invece, Paolo Oldani sfida Fabrizio Prato. Dopo la scomparsa di Mario Prato, sindaco dal 2009 fino all’anno scorso, Montegrino Valtravaglia torna domenica al voto. Due le liste presenti: “Il Comune al vostro servizio” che, in continuità alla lista di Prato, vede il fratello Fabrizio come candidato, e “Vivi Montegrino”, guidata da Paolo Oldani. Sarà un testa a testa a decidere così se i cittadini del paese sceglieranno un volto nuovo a guidare il Municipio o se premieranno il dottore Prato.

Andranno al voto anche Cadegliano Viconago e Cugliate Fabiasco. Se nel primo paese saranno due i candidati sindaci Arnaldo Tordi per “Unione Popolare Democratica” e Antonella Bottarelli per Forza Nuova, nel secondo Angelo Filippini, “Unione Popolare Democratica”, sfida Claudio Chini di “Rilanciamo Cugliate Fabiasco”.

La redazione de “Lo Stivale Pensante” seguirà in diretta lo spoglio di questi comuni dell’alto Varesotto a partire dalle ore 23 di domani.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127