EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
5 Aprile 2016

Cuore e grinta: l’Epikure Luino Volley vince 3-2 a Tromello. Vigato e Simonetto top scorer

Tempo medio di lettura: 4 minuti

L’Epikure Luino Volley riesce a superare la temuta trasferta di Tromello, vincendo per 3-2 una partita altamente spettacolare e ricca di emozioni. Il grande cuore messo in campo dalle luinesi ha permesso all’Epikure di aggiudicarsi l’infinita maratona durata oltre due ore nella caldissima palestra di Tromello (PV). Impressionante il ruolino di marcia delle pavesi che tra le mura amiche avevano sino ad ora ceduto il passo solo alla corazzata Ambivere sempre per 3-2. Nel resoconto finale del match spiccano i 22 punti messi a segno da Vigato e i 20 da Simonetto, ma è soprattutto la prova convincente di tutto il collettivo a regalare le maggiori soddisfazioni. Una grande prova di coesione e di forza di volontà. Oltre alle due già citate, il tabellino si completa con i 12 punti di Mastropietro, i 10 di Candeliere, i 9 di Magnaghi e i 6 di Franchi. Da segnalare anche tre punti messi a segno dalla regista Giannini.

Vittoria che potrebbe rivelarsi fondamentale per il prosieguo del campionato. Infatti, l’Epikure consolida il secondo posto portandosi a +5 sulla prima diretta inseguitrice Besnate, uscita sconfitta in trasferta per 3-2 contro Mezzana Corti. Prossimo appuntamento alla palestra di Via ai Ronchi a Germignaga, sabato 9 aprile ore 20.45 contro Metalgiemme Arcus Abbiategrasso.

Junior Tromello 2009 – Epikure Luino Volley 2-3 (25-23, 18-25, 26-24, 21-25, 13-15)

Al via in campo Vigato, Simonetto, Mastropietro, Giannini, Magnaghi, Usai e Franchi pronta per le rotazioni. A disposizione: Candeliere, Perpenti, Fallati, Del Miglio. Parte meglio la squadra di casa che, sfruttando le vie centrali e qualche indecisione delle ospiti (immediato doppio ace), riesce a guadagnare qualche punto di vantaggio (parziali di 6-3, 9-7). Sul 12-9 il coach Lisanti getta nella mischia capitan Candeliere al posto di Magnaghi. Nei minuti successivi le ospiti riescono a riagganciare sul 14 pari le ragazze di case. Proprio quando l’inerzia del set sembra propendere in loro favore (18-14, 19-17), invece, ecco un muro vincente di Mastropietro e una doppia percussione dal centro di Simonetto, che tiene agganciate le proprie compagne al match fino a ritrovarsi nuovamente appaiate sul 23 pari. Il finale è di quelli da far tremare le gambe. Lo sprint finale se lo aggiudica Tromello che può chiudere così il set su 25-23 per la gioia del proprio pubblico.

Tornata in campo Magnaghi per Candeliere, è l’Epikure a mettere in campo maggior concentrazione ed intensità nel secondo parziale. Prima parte di set combattuta punto a punto, in evidenza Franchi con una bella schiacciata dal centro e ancora Simonetto con un muro spettacolare. Intanto la solita Vigato macina punti e non basta un lieve infortunio al piede a Magnaghi a far perdere determinazione alle ragazze ospiti, fermamente intenzionate a riportare in parità le sorti del match. Con un parziale di 0-6 le luinesi riescono a scavare un piccolo solco sulle avversarie e in un finale meglio gestito del precedente chiudono il set sul 18-25.

Superato il dolore, torna in campo Magnaghi in un set estremamente equilibrato e senza un vero padrone. Un set dove le ragazze di casa, fortissime in difesa ed in grado di raccogliere palloni impossibili, tentano di rimettere paura alle luinesi. Si prosegue sul filo dell’equilibrio con le due squadre che vengono a ritrovarsi appaiate in più occasioni (7-7, 11-11, 19-19). Simonetto sale in cattedra e supportata da un paio di salvataggi acrobatici di Usai trascina le proprie compagne sul 22-24. Quando il più sembra fatto, ad un solo punto dal traguardo, ecco che Tromello rialza la testa e mettendo in campo tutto l’orgoglio possibile (unito a qualche disattenzione di troppo delle ospiti) riesce a costringere le ragazze di Luino ai vantaggi che, come spesso capita, si chiudono a favore di chi rincorre. 26-24 e tutto da rifare per l’Epikure.

Quanto fosse importante l’esito di questo match lo si vede chiaramente nel quarto set. La stanchezza si fa sentire, il caldo atipico della palestra pavese fa il resto, ma il peso della posta in palio è troppo per sventolare bandiera bianca e allora dove non può arrivare la lucidità, arriva il cuore. Prima metà di set in equilibrio come i precedenti con le due squadre che si alternano al comando (4-5, 8-7). Sul 10-7 per le ragazze di casa il coach Lisanti chiama time out temendo una fuga che a questo punto sarebbe stata difficilmente recuperabile. Con qualche accorgimento tattico, l’Epikure torna a far valere la propria forza riuscendo a creare un piccolo vantaggio che conserverà fino alla fine. Sul 19-22 per garantire maggiore copertura, entra in campo Fallati che con delle buone giocate ripaga la fiducia del proprio coach. Il set si chiude 22-25 per le ragazze dell’Epikure grazie ad una bella e potente schiacciata di Vigato.

La lunghissima maratona si avvicina alla conclusione, ma nessuna delle due squadre, dopo tanta fatica, vuol cedere il passo. Parte meglio la squadra di casa (6-4), ma l’Epikure non molla di un centimetro. Un time out delle luinesi riesce a riorganizzare le idee ed è utile a recuperare le ultime energie disponibili. Riagganciate le avversarie sul 7 pari, ci pensa la giovane Magnaghi a chiudere due attacchi vincenti e spostare l’inerzia della partita (8-9, 8-12). Il finale è tesissimo, ma dopo aver sprecato un primo match point le ragazze di Luino chiudono il tie break sul 13-15, portando a casa due punti pesantissimi.

Risultati match della 21a giornata di campionato Girone C Serie D Lombardia: Colombo Impianti Mezzana Corti – Vanilla Besnate Orago 3-2; U.s. Marnatese – Asd Cus Pavia 3-2; Junior Tromello 2009 – Epikure Luino Volley 2-3; Vero Volley Cislago – Asd Pallavolo Rho 3-1; Domus Novacafé Ambivere – Uyba Futura Busto 3-0; Mtv Marina Militare – Volley Excelsior Bergamo 3-0; Metalgiemme Arcus – Innowatio Foppapedretti (da giocare oggi).

Classifica Girone C Serie D Lombardia: Domus Novacafé Ambivere 59; Epikure Luino Volley 53; Vanilla Besnate Orago 48; Mtv Marina Militare 44; Junior Tromello 2009 40;  Asd Cus Pavia 35; U.s. Marnatese 29; Uyba Futura Busto, Asd Pallavolo Rho 27; Innowatio Foppapedretti* 19; Colombo Impianti Mezzana Corti 17; Vero Volley Cislago 17; Metalgiemme Arcus* 13; Volley Excelsior Bergamo 10.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127