Monvalle | 2 Maggio 2024

Elezioni a Monvalle, Gianni Mariotto torna in campo

L'ex vicesindaco si candida come aspirante primo cittadino alla guida della lista Monvalle Fare Futuro. Ambiente e sociale come punti forti del programma: «Competenze al servizio della comunità»

Tempo medio di lettura: 2 minuti

«Mettere in azione le conoscenze per agire nel presente e porre le basi del futuro”. E’ lo slogan con cui Gianni Mariotto, classe 1963, ex funzionario di un istituto di credito, si presenta ai cittadini di Monvalle come candidato sindaco per le prossime elezioni amministrative.

A sostenere la sua candidatura è la lista civica Monvalle Fare Futuro, composta da persone già inserite nel contesto amministrativo del Comune e da persone attive nelle associazioni del paese. Quello di Gianni Mariotto è un nome noto a Monvalle: vicesindaco per 10 anni (fino al 2019), il 60enne è entrato in municipio da giovanissimo – all’età di 21 anni – e ha trascorso in tutto vent’anni ad occuparsi della vita pubblica del paese in cui vive da sempre.

Il programma della lista è articolato in cinque aree tematiche, ed è consultabile cliccando qui. «Abbiamo creato un gruppo composto da persone che vivono il paese e ne conoscono le esigenze», commenta l’aspirante sindaco, che rispetto al programma elettorale sottolinea la centralità di due temi: «L’ambiente, con l’importanza di limitare il consumo di suolo pubblico e la valorizzazione dei percorsi ciclabili, per esempio tramite la partecipazione attiva al progetto provinciale della ciclovia Sesto Calende – Santa Caterina del Sasso. Poi ci sono le politiche sociali, soprattutto per quanto riguarda le problematiche di anziani e famiglie, la necessità di garantire loro sostegno economico e quella di dialogare con le nostre associazioni».

Nel programma spicca anche un piano per potenziare i servizi della discarica presente in paese, e la volontà di attivare un servizio innovativo per assistere i cittadini nella prenotazione delle visite mediche attraverso il circuito della sanità pubblica.

I candidati consiglieri della lista Monvalle Fare Futuro sono Rossana Brescia (1979, educatrice e psicomotricista), Elisa Lungarella (1972, insegnante), Jacopo Mariotto (2000, geometra libero professionista), Ivano Mazzocchi (1959, ex responsabile industriale), Patrizio Strambi (1964, responsabile tecnico in azienda metalmeccanica), Vincenzo Tolomeo (1963, artigiano edile), Pietro Vavassori (1960, geometra libero professionista).

«Le nostre esperienze professionali e l’insieme delle competenze maturate saranno posti al servizio della comunità, per assicurare il massimo impegno nella gestione della cosa comune – è il messaggio di Mariotto agli elettori – Vogliamo caratterizzarci per la disponibilità all’ascolto delle esigenze dei cittadini, con una particolari attenzione per gli anziani e i giovani».

Con Monvalle Fare Futuro sale a due il numero di liste ufficializzate per le elezioni nel piccolo borgo lacustre. Questa seconda candidatura arriva a pochi giorni di distanza da quella del giovane Riccardo Papini, 24enne del paese alla guida della lista Monvalle da Vivere.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127