EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 23 Settembre 2021

Ancora gravi disagi e traffico sulla statale tra Luino e la Valcuvia, cittadini infuriati

Continuano ad arrivare numerose segnalazioni in redazioni di code chilometriche lungo la strada statale 394. "Urgente prendere provvedimenti"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Non c’è pace per gli automobilisti che, soprattutto di mattina, nell’orario in cui ci si reca a scuola e a lavoro, percorrono la strada statale 394 tra la Valcuvia e il territorio luinese. Da lunedì, infatti, alcuni lavori su diversi tratti sulle statale e sulla strada del Cucco, che si aggiungono alla chiusura della provinciale 43, da Cunardo a Grantola, fino al 30 ottobre, continuano a causare gravi disagi.

Continuano ad essere numerose, infatti, le segnalazioni e le fotografie che arrivano in redazione e testimoniano le lunghe code, anche chilometriche, soprattutto nella zona di Mesenzana, dove la realizzazione delle opere continuano a generare malumori.

“Non è possibile impiegare un’ora e mezza per arrivare da Cittiglio a Luino, come è avvenuto nella giornata di ieri – commentano infuriati alcuni automobilisti -. Sarebbe opportuno che i vari enti, le società che compiono i lavori e le amministrazioni comunali si confrontassero, per fare in modo che almeno una delle strade sia libera. Invece no, tutti in coda ad aspettare il proprio turno. Peccato che ci muoviamo per andare a lavorare o andare a scuola, e dobbiamo arrivare in orario”.

Anche sui social network in questi giorni sono scoppiate numerose polemiche, con gli utenti che hanno lanciato appelli affinché si possa risolvere questa situazione. Purtroppo, però, al momento la situazione rimane la stessa.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127