EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 11 Agosto 2021

Ticino, ritrovato il corpo della 31enne annegata in Val Verzasca

La salma della donna è stata recuperata nella giornata di ieri grazie alla segnalazione di un cittadino. In corso le verifiche per confermare l’identità

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Due giorni dopo il tragico annegamento avvenuto in Val Verzasca, in Canton Ticino, è stato rinvenuto il corpo della 31enne che ha perso la vita a Lavertezzo.

Grazie alla segnalazione di un cittadino, infatti, nella mattinata di ieri, martedì 10 agosto, è stato individuato il corpo di una donna in zona pozzo Passerella, compatibile con quello della 31enne thailandese annegata nel fiume dopo essere stata inghiottita dalla corrente senza riuscire più a riemergere.

La salma è stata recuperata grazie all’intervento della REGA e del SAS che hanno partecipato alle operazioni di ricerca coordinate dalla Polizia cantonale.

Sono ora in corso le verifiche del caso per accertarne formalmente l’identità.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127