EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 8 Agosto 2021

Tragedia in Ticino, 31enne annega in Valle Verzasca

Il corpo della donna è ancora oggetto delle ricerche. Mentre nuotava nel fiume è stata trascinata a valle dalla corrente senza riemergere

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oggi, domenica 8 agosto, poco prima delle 14.30 a Lavertezzo, in zona Ponte dei Salti, in Valle Verzasca (Canton Ticino), una 31enne è stata vittima di annegamento.

Stando a una prima ricostruzione, una 31enne cittadina tailandese, residente nel canton Lucerna, stava nuotando nel fiume e, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, è stata trascinata a valle dalla corrente per poi non più riemergere.

Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Intercomunale del Piano, sono intervenuti il Gruppo Sub Verzasca, i soccorritori del SALVA e della REGA. Il corpo della donna è ancora oggetto di ricerche.

Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team. A comunicarlo la Polizia cantonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127