EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Ronago | 19 Maggio 2021

Nell’ultima di campionato il Luino Volley vince 3-1 e si piazza al quinto posto

Candeliere e compagne chiudono la stagione senza troppe difficoltà contro il fanalino di coda Colverde. Per Mastropietro brutto infortunio al tendine d'Achille 

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si chiude con un buon quinto posto il campionato della Cumdi Luino Volley che, nell’ultima giornata del campionato di Serie C, impegnata in trasferta contro la Polisportiva Colverde, conquista l’intera posta in palio. Trasferta comasca di relativa tranquillità per le ragazze di coach Vaccaro, motivo per cui il tecnico ne ha approfittato per ruotare tutte le ragazze a propria disposizione. Nota decisamente stonata della serata l’infortunio al tendine d’Achille di Mastropietro, che costringerà l’opposto mancino n. 19 a sottoporsi a intervento chirurgico e conseguente lunga lontananza dai campi.

Il bilancio stagionale delle biancoblu parla di 7 vittorie (3 delle quali al tie break) su 11 incontri disputati, a fronte di 23 set vinti e 20 persi. Un po’ di rammarico per le lacustri per qualche punticino perso qua e là, che avrebbe reso ancora più interessante la classifica finale. Nei piani alti la classifica premia meritatamente il GSO Villa Cortese che, nonostante la sconfitta di misura in casa dell’Insubria Gallarate, vola direttamente in Serie B2. Ai playoff invece accedono Lazzate Volley e le stesse gallaratesi.

Polisportiva Colverde – Cumdi Luino Volley 1-3 (16-25, 25-20, 20-25, 11-25)

FORMAZIONE – Indisponibili Candeliere e Monteggia questo il sestetto iniziale: Del Miglio in regia, Mastropietro (3 punti), Sandrini (11), Moroni (2), Vanoni (21), Minenna (6) e Usai-Silvestri libero. A disposizione: Brunella (10), Di Nino, Sala, Forzinetti (8), Angotti e Maugeri (3). Allenatore: Vaccaro, Zonca.

PRIMO SET – Inizio di set equilibrato con le luinesi che trovano buoni varchi al centro. Anche per questo match coach Vaccaro opta per l’alternanza dei due liberi Usai e Silvestri. Un primo allungo delle ospiti (7-8, 7-11) spinge il tecnico di casa a spendere il primo time out, a cui segue un cambio in corsa con Forzinetti in campo per Mastropietro (14-17). Luino allunga improvvisamente ed è proprio la giovane subentrata a chiudere il set sul 16-25.

SECONDO SET – Cambio al centro con Angotti per Moroni e resto di sestetto invariato per la Cumdi. Il parziale ricalca il precedente, almeno nella prima parte (8-8, 13-13). Il tecnico ospite tenta la svolta cambiando regia con Di Nino in campo, ma Luino fatica a ritrovarsi e a costruire gioco (22-16). Un riavvicinamento nel finale non è sufficiente a ribaltare le sorti del set, che questa volta finisce nelle mani comasche (25-20).

TERZO SET – Altro cambio al centro con Brunella per Angotti e Del Miglio di nuovo al palleggio. Luino parte deciso e un bel muro di Minenna porta avanti le compagne (3-5). Colverde non demorde e, con la complicità delle amnesie ospiti, torna a farsi sotto (16-16). La spallata decisiva al set arriva però da Sandrini con due muri vincenti (20-22). Segue un finale in discesa per le lacustri che, infilano gli ultimi punti chiudendo 20-25.

QUARTO SET – Parte decisa la Cumdi che si costruisce subito un buon margine (2-6, 5-10). Entra bene Maugeri, che va a segno tre volte in pochi minuti, con il ml margine di sicurezza che si amplia ulteriormente (9-16). A nulla servono i cambi apportati dal tecnico di casa: Luino chiude senza problemi e torna a casa con i tre punti in palio.

CLASSIFICA FINALE – GSO Villa Cortese 30 punti; Lazzate Volley 29; Timec Insubria Gallarate 23 punti; Vero Volley Cistellum 19; Cumdi Luino Volley e Virtus Cermenate 18; Cacciatori delle Alpi 17; Mapi Pallavolo Rho 16; Coren Meda 13; Progetto Volley Orago-UYBA 10; Hydra Cassano 5; Polisportiva Colverde 0.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127