EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 12 Aprile 2021

Luino, “Grazie al personale del Monsignor Comi che si è preso cura di nostra madre”

La breve lettera inviata dai figli di un’ospite della Fondazione scomparsa pochi giorni fa: “È stata seguita e aiutata ricevendo e ricambiando affetto”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’epidemia di Covid-19 ha lasciato i suoi segni anche nella Fondazione Monsignor Comi di Luino, con momenti davvero duri per gli ospiti, i famigliari e tutto il personale.

La forzata lontananza dei parenti dai propri cari ha obbligato molti di loro a non poterli salutare per l’ultima volta se non attraverso un telefono, come è accaduto ai figli di Teresa Baroni, un’ospite della struttura scomparsa all’inizio di aprile.

Per ricordarla e per ringraziare il personale che ha assistito la donna con affetto, Ciro e Domenico Gargiulo, insieme agli altri membri della famiglia, hanno voluto indirizzare poche ma sentite righe alla Fondazione luinese, che riportiamo qui di seguito.

Lo scorso 4 aprile nostra madre Teresa, ospite della Fondazione Monsignor Comi di Luino, ci ha lasciati.

Pur nel dolore della perdita, ci consola sapere come sia stata seguita ed aiutata dal personale della Fondazione ricevendo e ricambiando affetto.

In questo periodo ostile ai contatti umani la disponibilità della struttura e del personale socio assistenziale ha consentito di parlare con nostra madre e vederla via telefono, per lei e per noi sono stati momenti di serenità e di conforto.

È nostro desiderio ringraziare i medici, gli infermieri, le educatrici/formatrici, gli operatori e tutto il personale della Fondazione Monsignor Comi di Luino che si sono presi cura di nostra madre con competenza, disponibilità ed umanità.

Grazie.

Ciro e Domenico Gargiulo e i familiari di Teresa Barone

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127