Cugliate Fabiasco | 2 Aprile 2021

Cugliate, parchi pubblici accessibili: il candidato sindaco toglie i sigilli

Scaduta l'ordinanza che vietava l'accesso alle strutture, Marco Gasparini di "Cugliate Fabiasco Alternativo" si è occupato volontariamente della rimozione dei nastri

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nei giorni scorsi due esponenti della lista civica “Cugliate Fabiasco Alternativo” si sono recati presso i parchi pubblici del paese per rimuovere i nastri bianchi e rossi che, in funzione di una ordinanza regionale emessa a inizio marzo, vietavano l’accesso alle strutture, per ragioni ovviamente legate alle misure anti Covid.

L’ordinanza è scaduta lo scorso 15 marzo. Ma i sigilli sono rimasti. Per questo motivo il gruppo rappresentato dal candidato sindaco Marco Gasparini è intervenuto per occuparsi volontariamente della rimozione, restituendo poi il materiale in Comune e annunciando, tramite un video condiviso sui social network, la possibilità di tornare ad usufruire dei due spazi pubblici, situati in via Carducci e in via Torino: cosa effettivamente prevista dalle normative in vigore con la zona rossa.

L’accesso ai parchi del proprio paese, salvo specifici provvedimenti adottati dalle singole amministrazioni, è garantito dalle misure di carattere nazionale purché l’utilizzo di scivoli e altalene non crei situazioni di assembramento. “Ho ricevuto una serie di ringraziamenti da parte di chi, risolto il problema dei nastri che suscitavano dubbi sulla possibilità di ingresso, ha ripreso a frequentare i parchi con i propri figli – spiega Gasparini -. La cosa mi ha fatto piacere e devo dire che girando per il paese, in questi giorni, non ho visto gente bighellonare nei pressi dei parchi ma soltanto genitori in compagnia dei rispettivi bambini, a dimostrazione della risposta responsabile dei residenti“.

Di recente l’attenzione del gruppo si è concentrata sui parchetti di Cugliate anche per il tema dell’accessibilità dei bambini e delle persone diversamente abili ai servizi e alle zone pubbliche. Un tema che, ha spiegato lo stesso Gasparini, sarà al centro del programma della lista per le elezioni amministrative del prossimo autunno.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127