EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Milano | 18 Marzo 2021

Giovani agricoltori, da Regione Lombardia nuovi fondi per avviare un’impresa

L'ente ha inserito 1 milione e 500 mila euro nel proprio programma di "sviluppo rurale" dedicato alle nuove generazioni di imprenditori del settore. Ecco i dettagli

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

E’ di 1 milione e 500 mila euro la dotazione finanziaria che Regione Lombardia ha inserito nel proprio programma di “sviluppo rurale” per aiutare i giovani agricoltori a costruirsi un futuro.

Il nuovo bando dedicato interamente all’apertura di aziende agricole sul territorio regionale è stato annunciato nella giornata di ieri. Alle nuove generazioni di agricoltori andrà un premio dedicato al primo insediamento lavorativo. Verrà suddiviso in due rate per un totale di 50 mila euro per chi avvia l’attività in una zona di montagna svantaggiata e di 40 mila euro per chi sceglie invece qualsiasi altra zona.

La domanda di partecipazione al bando, riservato ai titolari di imprese agricole individuali o ai legali rappresentanti di una società agricola di persone, di capitali o cooperativa, dovrà essere compilata online attraverso la piattaforma bandi di Regione Lombardia (cliccare qui) o in alternativa tramite il sito regionale dedicato al programma di sviluppo rurale (cliccare qui).

Il bando resterà attivo fino al 20 giugno 2022.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127