EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuveglio | 15 Novembre 2020

Cuveglio, in forma ridotta il 77esimo anniversario della Battaglia del San Martino

La commemorazione, a causa delle misure anti-Covid, ha visto la sola presenza di autorità e istituzioni, con l'alzabandiera e la deposizione delle corone di alloro

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Si è tenuta questa mattina, prima a Cuveglio e poi al celeberrimo Sacrario, la celebrazione del 77esimo anniversario della Battaglia del San Martino, per commemorare quella che fu la prima battaglia della Resistenza combattuta sul territorio nel novembre del 1943, dal “Gruppo Cinque Giornate”, capitanato dal Colonnello Carlo Croce.

Un’occasione nella quale, nonostante il Covid-19 e le norme contro la diffusione e il contagio del virus, si è ravvivato, come ogni anno, il ricordo di ciò che è stato e rendere onore ai tanti che hanno donato la propria vita per difendere i valori della libertà e della democrazia.

E così, questa mattina, erano presenti solo autorità ed istituzioni, per l’alzabandiera e la deposizione delle corone di alloro: il presidente della Provincia di Varese, Emanuele Antonelli, il presidente della Comunità Montana Valli del Verbano, Simone Castoldi, i sindaci di Cuveglio Francesco Paglia e di Duno Marco Dolce, la presidente dell’Anpi provinciale Ester De Tomasi e il Comandante della Stazione dei carabinieri di Cuvio, Roberto Notturno.

Una mattinata importante che, seppur in forma ridotta, ha voluto ancora una volta dare risalto e importanza alla memoria, continuando a tramandare questi valori alle nuove generazioni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127