Luino | 5 Novembre 2020

Luino, “Facciamo cultura nonostante il Covid”: appello ad associazioni, cittadini e giovani

Dopo l'iniziativa del mese di marzo #CulturainComune, il Comune vuole attivare iniziative culturali, di promozione e valorizzazione turistica del territorio per Natale

Tempo medio di lettura: 2 minuti

In continuità con l’iniziativa lanciata nel mese di marzo “#CulturainComune – Together vs Coronavirus”, l‘amministrazione comunale di Luino, rispettando le disposizioni anti-Covid in vigore, intende attivare iniziative da realizzarsi per le festività natalizie.

Formalmente il Comune ha emesso un avviso pubblico, consultabile con moduli e tutte le informazioni sul sito istituzionale, destinato a tutte le associazioni culturali, cooperative sociali, enti religiosi, operatori culturali e altri soggetti pubblici o privati del territorio.

Le proposte – si legge sull’avviso pubblico – dovranno riguardare iniziative ed eventi di carattere culturale (musica, teatro, danza, letture,…) e di promozione e valorizzazione turistica, come detto, da realizzarsi in presenza se la situazione sanitaria lo consentirà e/o in diretta streaming e/o tramite video che il Comune promuoverà sui social. Tutti gli interessati avranno modo di presentare le domande per partecipare entro e non oltre le ore 12:00 del 23 novembre 2020.

“Abbiamo emesso l’avviso pubblico – commenta la giunta comunale -, in collaborazione con l’Ufficio Cultura, con l’obiettivo di coinvolgere le associazioni culturali, artistiche ma anche qualsiasi altro cittadino, per tutti quelli che vogliono fare cultura e arte a 360°. L’importante è comunicarlo all’Ufficio Cultura (per mail all’indirizzo info@comune.luino.va.it), con una breve descrizione dell’associazione o delle attività ideate e proposte”.

Si tratta di un piccolo progetto, per ora, ma di fondamentale importanza specialmente per il periodo di emergenza sanitaria che stiamo vivendo: letture, spettacoli teatrali per bambini e piccole esibizioni musicali, con gruppi o artisti che suonano, rispettando sempre le disposizioni anti-Covid, per evitare la diffusione del virus, da divulgare su internet.

“Come amministrazione – proseguono – metteremo a disposizione della comunità la possibilità di registrare queste iniziative, per poterle trasmettere online o in diretta streaming. Stiamo lavorando per trovare software adatti in modo tale da essere pronti per il periodo natalizio. Vogliamo fare cultura nonostante il Covid e utilizzeremo queste settimane verso il Natale per conoscerci. Quindi chiunque abbia idee è inviato a presentarsi. In attesa di tempi migliori lo faremo da remoto”.

Il Comune si farà carico dei costi per i diritti d’autore e per la SIAE, ma ogni proposta sarà messa al vaglio dell’Ufficio Cultura del Comune. I primi ad essere coinvolti saranno Federico Crimi, Chiara Gatti e Matteo Carassini, che stanno già lavorando per mettere a punto il primo appuntamento culturale online, che sarà inserito all’interno della rassegna “Cultura in Comune”. 

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127