EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lombardia | 30 Ottobre 2020

Vaccini antinfluenzali, Astuti (Pd): “Dodicesima gara della Regione Lombardia, l’Odissea continua”

Il consigliere regionale pretende chiarezza e segnala un nuovo bando d'urgenza sul sito di "Aria" del valore di 1 milione e 950.000 euro

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il capo della delegazione del Pd in commissione regionale sanità Samuele Astuti commenta la scarsità di vaccini antinfluenzali in Lombardia, ipotizzando dei possibili espedienti da parte della giunta regionale per tranquillizzare e confortare la popolazione colpita e prostrata dalla pandemia in corso, e segnala l’apertura di una nuova gara d’urgenza per la fornitura di tali vaccini.

“Regione Lombardia non perde occasione per ribadire che sulla campagna vaccinale antinfluenzale non ci sono problemi e che le dosi acquistate bastano per tutti”, prosegue Samuele Astuti.

Segnalo – continua il capo della delegazione del Pd – che sul sito di ‘Aria’ è comparsa una nuova gara d’urgenza, ormai la dodicesima, aperta il 28 ottobre e chiusa il 29, per la fornitura di vaccini antinfluenzali destinati alla campagna vaccinale 2020/2021 ed all’emergenza sanitaria COVID-19. Il tutto per un milione e novecentocinquanta mila euro, Iva esclusa.”

La vaccinazione, in un periodo di emergenza sanitaria come questo, diventa un alleato indispensabile e risulta fondamentale per le persone ad alto rischio, sia per tutelare la propria salute, sia per semplificare la gestione e le diagnosi dei sospetti Covid-19.

La Regione Lombardia garantirebbe un’offerta continua di vaccini, che proseguirà per tutta la stagione influenzale e i centri vaccinali, compatibilmente con l’esaurimento dell’offerta gratuita alle persone più a rischio, apriranno la possibilità della vaccinazione in co-pagamento.

Intanto i lombardi non riescono a vaccinarsi, a differenza di quanto avviene, per esempio, in Emilia-Romagna. Quindi, benissimo: che la Regione cerchi nuove dosi, ma Giulio Gallera – ministro della sanità e della previdenza della Regione Lombardia – non ci venga a raccontare che è tutto sotto controllo e ci dica veramente come stanno le cose. I lombardi non possono più aspettare“, conclude così il consigliere regionale.

Cliccare qui per entrare sul sito internet relativo alla nuova gara.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127