Luino | 14 Settembre 2020

Alptransit e il futuro della città, ne parla Valeria Squitieri (Proposta per Luino)

La candidata consigliera: "La nostra battaglia sarà portata nelle sedi istituzionali affinché si intervenga per ridurre al minimo i disagi e i rischi legati all’opera"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Proposta per Luino” ritiene che il Comune di Luino non possa rimanere spettatore passivo. La candidata consigliere Valeria Squitieri chiarisce che Alptransit è una grande opera che deve essere calata sul territorio cogliendone le opportunità e limitandone gli impatti negativi.

“L’inquinamento acustico che deriverà dal passaggio di innumerevoli treni deve essere compensato con opportune barriere fonoassorbenti a basso impatto ambientale – spiega Squitieri -. Inoltre, il territorio di Luino non è ancora attrezzato alla gestione del rischio di incidenti ferroviari. La gravità di questa mancanza è un fatto serio”.

“La nostra battaglia sarà portata nelle sedi istituzionalmente deputate affinché si intervenga per ridurre al minimo i disagi e i rischi legati all’opera”, conclude.

Ecco il video di Valeria Squitieri, candidata consigliere per Enrico Bianchi sindaco.

Alptransit e il futuro della città, ne parla Valeria Squitieri (Proposta per Luino)

Valeria Squitieri (Proposta per Luino con Enrico Bianchi): "La nostra battaglia sarà portata nelle sedi istituzionali affinché si intervenga per ridurre al minimo i disagi e i rischi legati all’opera". Qui l'articolo con tutti i dettagli —> https://bit.ly/3ivOQjw

Gepostet von LuinoNotizie am Montag, 14. September 2020

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127