Orino | 13 Settembre 2020

Ritrovato vivo nel bosco l’80enne scomparso in Valcuvia

L'uomo, disorientato, è stato individuato in mezzo al bosco dai vigili del fuoco. Fortunatamente nulla di grave per lui, ma grande lo spavento

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

A diversi giorni di distanza dopo la scomparsa e l’appello di ieri dato delle forze dell’ordine, su richiesta dei familiari, è stato trovato vivo nei boschi della Valcuvia Aldo Negrini, 80enne di Rho, che si trovava con la propria moglie ad Orino, paese in cui possiedono un’abitazione.

Per tutti questi giorni le ricerche non si erano mai interrotte, né di giorno né notte. L’uomo, questa mattina, è stato individuato vivo in mezzo al bosco, in evidente stato di confusione e disorientamento, e gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) dei vigili del fuoco lo hanno soccorso.

L’uomo è stato recuperato dagli specialisti del reparto volo Lombardia a bordo del “Drago 84” con manovra al vericello. Insieme a loro presenti alle operazioni anche i volontari della Protezione civile e i carabinieri della Stazione di Cuvio.

Successivamente è stato elitrasportato preso il campo sportivo del paese ed affidato al personale sanitario. Fortunatamente per lui solo un brutto spavento, non è in pericolo di vita.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127