Cunardo | 20 Agosto 2020

Cunardo, 30enne ubriaca aggredisce la barista e si procura delle ferite

L'allarme è partito da un locale di via Baraggia intorno alle 18, sul posto carabinieri ed SOS Tre Valli. Nulla di grave per le due persone coinvolte nella lite

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Pomeriggio movimentato quello di oggi, giovedì 20 agosto, presso un noto bar di Cunardo, situato in via Baraggia, accanto alla strada provinciale 43.

Qui poco prima delle 18, nel locale situato in prossimità della rotonda principale del paese, quella che collega Cunardo ai tornanti di Grantola, a Ferrera e, in senso opposto a Ghirla, una ragazza di trent’anni si è presentata al bancone completamente ubriaca, prendendo di mira il personale.

Dall’evidente stato di alterazione della donna è scaturita un’aggressione ad un membro dello staff, a seguito della quale la trentenne ha sbattuto la testa ferendosi.

Dal bar è quindi partita una segnalazione alle autorità locali, per placare gli animi e scongiurare ulteriori pericoli. Sul posto sono giunti i carabinieri di Luino e gli operatori sanitari di SOS Tre Valli, la cui sede è situata a poche decine di metri dal luogo dell’episodio. Il personale ha prestato alla donna le prime cure, dopo le quali è venuta meno la necessità di effettuare il trasporto in ospedale.

La persona aggredita all’interno del bar non ha riportato contusioni, e anche per la donna su di giri il peggio è stato evitato.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127