EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 20 Luglio 2020

Asfaltature a Luino? “Guarda caso arrivano a due mesi dalle elezioni”

Le critiche arrivano dal candidato sindaco Artoni, che aggiunge: "Importante, comunque, è che siano per il bene di Luino. Nei prossimi giorni sveleremo i candidati"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La attuale amministrazione luinese ha deciso di avviare un piano per il rifacimento delle strade che comprende anche le frazioni. Posso solo essere contento. Dopo la riapertura delle poste a Voldomino, la sistemazione del muro a Creva adesso parte anche il progetto sistemazioni strade delle frazioni”.

Inizia così un nuovo comunicato stampa di Furio Artoni, candidato sindaco di “Azione Civica per Luino e Valli”. “Comunque – continua l’avvocato varesino – sorrido perchè in primo luogo questi interventi arrivano guarda caso a due mesi dalle elezioni comunali e dopo che la mia lista ‘Azione civica per Luino e frazioni’ ha deciso di impegnarsi per tutelare Luino e tutte le sue parti periferiche. Certo, ci voleva poco per mettere in atto la manutenzione di queste zone, solo un pò di attenzione”.

“Sono contento comunque perchè Luino aveva bisogno di interventi e se questi arrivano dall’amministrazione attuale per me non cambia nulla. L’importante è che si siano per il bene di Luino“, prosegue ancora Artoni.

“Vorrei solo chiarire un punto la mia candidatura a Luino nel gruppo di ‘Azione Civica per Luino e frazioni’, nasce proprio dall’esigenza di tutelare Luino – continua Artoni -. Le questioni personali le lascio ad altri che magari ne hanno bisogno. Mi sono messo a disposizione di Luino a tre condizioni fondamentali: che ci fosse una squadra di persone competenti che mi sostenessero, che fossero persone oneste e soprattutto che fossero unite per l’amore verso Luino“.

“Queste tre condizioni fondamentali si sono realizzate, e nei prossimi giorni ci sarà modo di far conoscere tutti i componenti della lista. Un gruppo che si è formato senza litigi, contrasti o spartizioni e non caso è stata la prima ad uscire. Ecco perchè – continua l’avvocato – io per primo sono contento se l’amministrazione o i futuri amministratori realizzeranno il programma della lista ‘Azione civica per Luino e frazioni’. Senza personalismi”.

“Lasciatemi però concludere che in tutti questi anni e per i prossimi, i luinesi dovranno valutare l’affidabilità di chi realizza progetti in vista delle elezioni e di chi invece per anni ha denunciato l’incuria (vedasi Pietro Agostinelli). La mia lista vuole che Luino sia un esempio di buona amministrazione e di tutela dei cittadini in tutte le sue forme. Dalle fasce deboli, al turismo, al commercio, alla cultura e alla difesa del territorio. Teniamo presente che andiamo incontro ad un momento molto delicato sia per il covid, sia per la crisi in atto e il Comune sarà per i cittadini il primo referente. Tutto questo sia detto senza vis polemica e spero di essermi spiegato sulle intenzioni e soprattutto sullo spirito della mia bellissima squadra”, conclude Artoni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127