EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 11 Giugno 2020

Voldomino, per salvare l’ufficio postale ci sono centinaia firme

I luinesi della frazione presentano in Comune l'esito della raccolta, lanciata pochi giorni fa. Sui social prosegue il dibattito: "Senza sportello chiudiamo il conto"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Sono 345 le firme raccolte tra i luinesi per la riapertura dell’ufficio postale della frazione di Voldomino, al centro dell’iniziativa lanciata tramite social network da una residente, come abbiamo raccontato alcuni giorni fa.

Centinaia le adesioni ottenute e presentate a palazzo Serbelloni, sede del Comune di Luino, dove il sindaco Andrea Pellicini si è offerto di prendere in carico la criticità particolarmente sentita in paese, e alla base di un forte disagio che si protrae dall’inizio del lockdown per il coronavirus e che interessa in particolare tutte le persone impossibilitate a spostarsi autonomamente, costrette a spese extra per mezzi pubblici e taxi oppure ad accettare di muoversi a piedi verso il centro di Luino, al fine di raggiungere l’ufficio postale della città.

“Mi tengo la banca”, “le bollette le pago al bar”, “diventerà inutile tenere il conto in Posta o il libretto se non potrò più usufruire comodamente del servizio”. Queste alcune delle opinioni che i residenti di Voldomino hanno condiviso sul gruppo Facebook del paese, dove il rischio della chiusura definitiva dell’ufficio preoccupa molto anche in relazione ad un precedente, quello delle Poste di Creva, chiuse ormai da anni.

Spetta ora alla direzione provinciale stabilire quale sarà il futuro della struttura situata in piazza Piave. Un punto di riferimento per tanti luinesi, come ribadito dall’esito della raccolta firme da cui parte un messaggio eloquente: “Restituiteci lo sportello, non privateci di un servizio che per noi è fondamentale“.

Nel frattempo il tema è stato oggetto di confronto anche ieri sera in consiglio comunale. “Ho scritto alla direzione di Varese che è necessario riaprire l’ufficio postale di Voldomino, almeno tre giorni la settimana – commenta il sindaco Andrea Pellicini -, non solo per agevolare le operazioni dei residenti nella frazione, ma anche per disincentivare gli assembramenti alle poste di Luino. Spero che la situazione possa sbloccarsi entro breve termine”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127