EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Mesenzana | 14 Aprile 2020

Coronavirus, salgono a tre i contagi a Mesenzana. Rinviato il pagamento delle tasse

Il Comune ha attivato anche le modalità per fare richiesta dei buoni spesa. Il sindaco Alberto Rossi: "Un aiuto concreto alle famiglie che hanno bisogno"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo il primo caso, annunciato dal sindaco Alberto Rossi lo scorso 27 marzo, il Comune di Mesenzana ad oggi, martedì 14 aprile, registra in totale tre contagiati dal Covid-19. Uno di questi, un anziano residente in paese ma domiciliato da tempo fuori Mesenzana, è ricoverato in Ospedale mentre gli altri due positivi sono in isolamento all’interno delle proprie abitazioni.

Nel frattempo il primo cittadino, dopo la riunione della giunta comunale di questa mattina, ha disposto il differimento dei termini per il pagamento delle tasse. In primo luogo è stato rinviato il pagamento della Tassa rifiuti (TARI), in scadenza al 31 marzo, che potrà essere effettuato fino al 31 luglio.

Inoltre, la giunta ha disposto la sospensione di tutte le rateizzazioni in corso derivanti da accertamenti, ingiunzioni, avvisi di pagamento scadenti dall’8 marzo al 31 ottobre, sulle entrate tributarie IMU, TASI, TARI e sulle fatture del Servizio Idrico Integrato, disponendo che il numero delle rate previsto nel provvedimento di concessione della rateazione è automaticamente aumentato di un numero di rate pari a quelle oggetto di sospensione, anche in deroga alla durata massima del periodo di rateizzazione previsto nei regolamenti comunali.

Il Comune, infine, non assume alcuna determinazione in materia di versamenti IMU ordinaria anno 2020, trattandosi di scadenze fissate dalla norma nazionale comprendente la quota stato con sistema di autoliquidazione.

L’attività amministrativa di Mesenzana, però, non si ferma al piano fiscale, ma continua anche sul piano sociale. Oltre all’iniziativa avviata grazie all’associazione “Le Contrade”, sempre molto attiva in paese, e ad alcuni contributi donati da cittadini privati, da settimane i volontari consegnano nelle case delle famiglie più in difficoltà un pacco alimentare, molto utile ai cittadini bisognosi in questo periodo di emergenza.

Oltre a questo, a partire da oggi, martedì 14 aprile, sul sito del Comune www.comune.mesenzana.va.it, i cittadini potranno scaricare il modulo della domanda relativo ai buoni spesa e l’allegato avviso/regolamento da inviare poi alla mail info@comune.mesenzana.va.it. Le domande, una volta protocollate, verranno poi vagliate dai Servizi Sociali.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127