EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Rancio Valcuvia | 4 Marzo 2020

Rancio Valcuvia, imbrattate di scritte le aree vicine al Comune e al parco giochi

A segnalarlo oggi dal proprio profilo Facebook è il sindaco del paese Simone Castoldi: "Ripulite entro sabato, in caso contrario denunceremo senza ripensamenti"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella serata di ieri, dal proprio profilo Facebook, il sindaco di Rancio Valcuvia, Simone Castoldi, ha inveito contro ignoti, a causa dell’imbrattamento dell’area adiacente al Municipio e al parco giochi.

Ad essere oggetto di critiche da parte del primo cittadino sono alcune scritte comparse in paese, effettuate su alcune panchine, su uno scivolo del parco giochi, sulle cassette del gas e della luce e anche su un cancello.

“Sabato mattina – commenta su Facebook Castoldi – visioneremo le registrazioni delle fototrappole. Un consiglio a questi ‘fenomeni’, però, voglio darlo: fossi in voi mi munirei di spugna e diluente per ripulire il tutto entro sabato. Nel caso contrario, se dalle registrazioni dovessimo individuare gli/le autori di tale opera d’arte li denunceremo senza ripensamenti”, conclude ironicamente Catoldi.

Il tema del rispetto dell’ambiente e del bene comune, in tutta la comunità dell’alto Varesotto, è molto sentito e genera grande indignazione in tutti i cittadini, come avvenuto in quest’ultimo caso.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127