Laveno Mombello | 3 Febbraio 2020

Laveno, “Con Alptransit rivoluzione epocale della viabilità”: i progetti presentati ai cittadini

Chiusura dei passaggi a livello, grande rotonda in centro e addio al cavalcavia sul Boesio. In primavera i primi cantieri: lavori per oltre trenta milioni di euro

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Laveno si prepara ai lavori per l’avvento di Alptransit nella consapevolezza che l’insieme di opere ferroviarie rappresenterà un cambiamento epocale per l’intera città lacustre. E’ questo il pensiero del sindaco Ercole Ielmini, condiviso con la comunità durante l’ultima assemblea pubblica che si è svolta in municipio nei giorni scorsi, come riportato dal quotidiano La Prealpina.

Relatore della serata è stato il consigliere provinciale con delega alla Viabilità, Marco Magrini. Due gli step principali, trattati nel dettaglio tecnico ma già noti da tempo agli abitanti. Il primo consiste nella realizzazione di una grande rotonda che troverà posto davanti alla stazione delle ferrovie nord. Il secondo, corrisponde all’abbattimento del cavalcavia del fiume Boesio, che verrà sostituito da una nuova infrastruttura con cui superare gli attuali limiti di carico, grazie ad un contributo regionale da 1,9 milioni di euro.

Accanto a tutto questo c’è la conferma che i lavori partiranno tra il mese di marzo e aprile, il che rende imminente l’organizzazione delle aree cantiere.

Tre i passaggi a livello che chiuderanno i battenti a Laveno, con un complesso e costoso piano di opere alternative che tra finanziamenti regionali e di RFI è destinato a superare i trenta milioni di euro. All’interno di questo piano, ha ricordato il consigliere provinciale, figura anche la realizzazione del sottopasso che collegherà via Ceretti e via Varese, per il quale si è proceduto nei mesi scorsi all’esproprio di un palazzo situato proprio a ridosso della ferrovia. Le attività all’ingresso della cittadina, per chi proviene dalla Valcuvia, inizieranno probabilmente nel 2021.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127