Porto Ceresio | 21 Gennaio 2020

Porto Ceresio, gli studenti a “lezione” dal nutrizionista per una colazione perfetta

Si è tenuto questa mattina l'incontro con il dottor Davide Bianchi. Un'iniziativa voluta dall'azienda Elior, responsabile per il servizio mensa dell'Enrico Fermi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Accanto alle iniziative finalizzate a comprendere l’importanza della tutela dell’ambiente, e di quello che è l’impatto delle proprie azioni sull’ecosistema, gli studenti della scuola primaria di Porto Ceresio hanno preso parte nella mattina di oggi ad un nuovo progetto di educazione alimentare.

Lo sportello nasce da un’idea dell’azienda che si occupa del servizio mensa, Elior, già partner fondamentale – non solo della scuola ma anche dell’amministrazione – per alcuni significativi passi compiuti lungo il percorso che ha condotto l’istituto comprensivo “Enrico Fermi” ad ottenere l’attestato “Green School”.

E così, dopo la consegna delle borracce in alluminio agli studenti di elementari e medie, solo alcuni giorni fa, che si aggiunge all’utilizzo quotidiano di piatti e bicchieri in ceramica, reimpiegati grazie all’acquisto di una lavastoviglie, in dotazione allo staff grazie ad un investimento del comune, gli alunni sono stati accolti questa mattina dal nutrizionista Davide Bianchi.

Il tempo trascorso con l’esperto ha consentito loro di raggiungere un nuovo grado di consapevolezza rispetto al valore di una sana colazione tra le proprie abitudini giornaliere. Principi poi messi in pratica assaporando alcune nutrienti portate, da inserire ora nel menù di ognuno per il pasto più importante della giornata.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127