Maccagno con Pino e Veddasca | 8 Gennaio 2020

Tra Colmegna e Maccagno, rifiuti abbandonati e materiali di scarto dietro la galleria

A segnalarlo è un lettore che stava percorrendo il tratto pedonale verso Maccagno. Al suolo cavi elettrici, sedie e oggetti vari

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Mettendosi in cammino verso Maccagno con Pino e Veddasca, vista la bella giornata dell’Epifania, un lettore ha constatato l’impossibilità di godere al meglio, quindi in tranquillità e in sicurezza, del tragitto che costeggia il lago.

Dalla strada pedonale a lato della seconda galleria, situata lungo la Statale 394 che da Colmegna conduce a Maccagno, lo scenario descritto dall’autore della segnalazione non differisce di molto da quelli che siamo purtroppo abituati a descrivere riportando i tanti casi di rifiuti abbandonati che si verificano puntualmente sul territorio.

Sul posto ci sono cavi elettrici lasciati al suolo, in mezzo a numerosi altri rifiuti come poltrone, sedie, un seggiolino per neonati, diversi pannelli, materiale da lavoro e di scarto, come si può notare dalle foto inoltrate alla nostra redazione e riportati in galleria.

L’appello del lettore va quindi direttamente al Comune, affinché si prendano provvedimenti per riportare la strada ad una condizione di pieno decoro urbano, e renderla nuovamente fruibile e pulita, sia nel caso si tratti di un’area pubblica, che nel caso sia una proprietà privata.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127