Luino | 25 Novembre 2019

Luino, anche l’Università Popolare al fianco del Comune per gestire Palazzo Verbania

Il Comune ha stipulato una convenzione con l'associazione culturale per la gestione delle attività culturali nell’edificio Liberty, soddisfatto il sindaco Pellicini

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo il via, in ottobre, dei corsi autunnali dell’Università Popolare di Luino, arriva dal Comune la notizia che tra le associazioni del territorio, anche quest’ultima presieduta da Maurizio Pesenti sarà tra quelle che si adopereranno per la gestione delle attività culturali di Palazzo Verbania.

L’edificio Liberty recentemente rinnovato è un polo culturale di pregio, che vive proprio anche grazie alla fattiva collaborazione tra soggetti diversi del territorio. Per questo quindi il Comune di Luino ha stipulato con soddisfazione una convenzione con l’Associazione Università Popolare, che da anni svolge un’intensa attività culturale, organizzando, ora proprio a Palazzo Verbania, cicli di conferenze dal grande interesse.

“Ringrazio il presidente Maurizio Pesenti e tutti i volontari dell’Università Popolare per l’aiuto fondamentale nella gestione delle attività culturali di Palazzo Verbania. – commenta il sindaco Andrea Pellicini – Il Comune di Luino, tramite la direzione della dottoressa Chiara Gatti, informerà costantemente i volontari sulle mostre di Palazzo Verbania e sul materiale contenuto negli archivi di Vittorio Sereni e di Piero Chiara, potendo così mostrare ai visitatori i tesori custoditi nell’edificio”.

“Sono contento. – dichiara il presidente dell’Università Popolare Maurizio Pesenti – I nostri volontari accoglieranno i fruitori da buoni ‘padroni di casa’ con orgoglio ed entusiasmo, per essere utili alla collettività”.

Il Palazzo, così amato dai cittadini, richiede cura da parte di tutti nella sua gestione, ed ecco il motivo per cui il personale dipendente comunale verrà affiancato, a titolo volontario, da persone appartenenti a diverse associazioni locali, tra cui appunto anche l’Università Popolare di Luino.

Ciò avviene in applicazione del principio di sussidiarietà orizzontale, sancito dall’art. 118 della Costituzione, in cui si evidenzia l’interesse del Comune di Luino nel promuovere la valorizzazione del proprio territorio, dei propri beni e risorse, attraverso la collaborazione con soggetti privati che si mettono a disposizione della comunità.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127